Dic 19

Arcoveggio: finale del Trofeo Croce Rossa 2010

Ippodromo BolognaIl 2010 del trotto bolognese si avvia a grandi falcate verso il suo epilogo, ma prima di parlare di nuovo anno, di Gran Premio della Vittoria del 6 gennaio e di altri eventi da programmare in futuro, l'Arcoveggio mette in scena una delle sue manifestazioni più sentite, la Finale del Trofeo Croce Rossa. Kermesse ormai istituzionale per l'impianto felsineo, il Trofeo riunisce i numerosi gentleman che nel lungo itinere delle corse loro riservate negli ippodromi dell'Emilia Romagna hanno dato vita alle affollate eliminatorie: oggi si sfideranno in tre batterie da vivere tutte d'un fiato, dalle quali sortiranno ben dodici finalisti attesi al rendez vous delle 17.30. Spettacolo e agonismo si uniscono alla solidarietà , con una parte dei proventi guadagnati dai cavalli devoluta alla Croce Rossa, il tutto non scevro da spunti tecnici di una certa rilevanza, come al primo dei tre appuntamenti agonistici previsto per le ore 14.55, un miglio nel quale assisteremo al match tra la ritrovata Lete di Grifalco, con Mario Gallucci, e Immanuel Kant, proposta di talento per il calciatore Thomas Manfredini, mentre per gli altri due pass al terzo nastro della Finale si batteranno la vecchia gloria El Più Light e il veltro Loris Roc, atout rispettivamente di Massimo Bressan e Marco Rocca. L'asticella si abbassa con la discesa nell'agone degli otto candidati ad occupare il rooster intermedio in Finale; qui un altro soggetto targato Roc ambisce al podio per un binomio in rosa con Alessandra Devidè, parliamo di Lince, probabile leader allo stacco e lepre insidiosa per gli attaccanti, Gelinotte Om, con Maddalena Varsori, e Immegin, rodato compagno d'armi dell'entusiasta Zanichelli, senza dimenticare che Govor d'Aghi ha frequentato con onore categorie ben superiori sempre in compagnia del suo proprietario e allevatore Giovanni Ghirardini. Campo pletorico per il terzo trial, con Ladislao Bi e Giancarlo Moretti a prenotare il gradino più alto del podio davanti a Legionario, con Marco Lasi e Illuminodimmenso, forse il più titolato del gruppo, ma cavallo dal difficile carattere e dell'impiego problematico per Vittorio Miniero, mentre il quarto passaporto sarà rilasciato a chi, tra Ipposs e Lola Rent Atc saprà far valere feeling collaudato con il proprio interprete, Zaccherini e Paolo Bozzetto nella fattispecie, oltre che con la distanza del miglio. Contorno con i prof in sediolo e qualche picco di qualità da rilevare, alla prima per esempio, dove Obelix Giò cercherà di bissare un recente successo, oppure alla quinta, dove voci di scuderia consigliano di tener d'occhio la performance di Obbligationst. Alla sesta vige grande equilibrio per aspirare alla coppa dei Marchigiani di Bologna, ma Noche di Jesolo e Andrea Farolfi faranno di tutto per ribadire la partnership vincente che li contraddistingue. Chiudiamo con Norma Roc, spigliata proposta di Igor Guasti per i colori della Sant'Eusebio piuttosto attivi in giornata.

°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°

E' SEMPRE FESTA ALL'IPPODROMO ARCOVEGGIO

Domenica 19 e 26, Lunedì 27 Dicembre dalle 14.30 alle 18.00 circa

Domenica 19 Dicembre RIMANDATE A DATA DA DESTINARSI le previste DEGUSTAZIONI MARCHIGIANE con i rappresentanti della "Festa del Nino"

Il programma di Domenica pomeriggio per il pubblico dell'Ippodromo prevede comunque PER I PIU' PICCOLI: dalle 14.30, nella saletta polivalente riscaldata, Laboratorio Lego per imparare a costruire alberini di Natale o altri oggetti natalizi (dai cinque anni in su e accompagnati da un adulto) e anche area gioco libero per tutti i bambini, per divertirsi con i mattoncini colorati sotto la supervisione di un collezionista esperto (e di un accompagnatore adulto). Inoltre giochi e laboratorio creativo HippoBimbo per realizzare con gli animatori tanti coloratissimi giochi con carta, colla, tempere, ecc.

A quarant'anni dalla fondazione della Comunità dei Marchigiani di Bologna, per celebrare l'anniversario e festeggiare adeguatamente il periodo natalizio, l'Ippodromo Arcoveggio ospita la Comunità e dedica loro una corsa al trotto.

°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°

Domenica 26 Dicembre
per le "Domeniche Golose"
DEGUSTAZIONE FRUTTA & CIOCCOLATA
dalle 14.30 alle 18.00 circa

Ultimo appuntamento dell'anno con le "Domeniche Golose" dell'Ippodromo Arcoveggio, Domenica 26 Dicembre dalle 14.30 in poi, squisita degustazione di frutta intinta nella cioccolata fusa.

Per i piccoli amici dell'Ippodromo spazio alla creatività ed alla fantasia con il laboratorio Lego e le attività di HippoBimbo.

°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°

LUNEDI' 27 DICEMBRE
dalle 14.30 alle 18.30 circa
Tanto divertimento all'Ippodromo Arcoveggio con le animazioni rivolte ai piccoli amici dei cavalli a cura di HippoBimbo. Si gioca e si costruiscono tanti coloratissimi giochi con carta, colla e tempere, sotto la guida degli animatori.

Pranzo per tutti a 10 euro presso il Self Service della "Trattoria degli Artieri"

Oppure "Pranzo dei bambini" con junior menù a 10 euro per i più piccoli al Ristorante HippoGrifus

(prenotazioni al 346/8597999)

LE ANIMAZIONI DELL'IPPODROMO:

HippoBimbo creatività e fantasia con i laboratori nella sala polivalente riscaldata dell'ippodromo

HippoTram il simpatico trenino che permette di visitare il backstage del mondo delle corse (stagione permettendo)

I Gonfiabili l'immancabile punto di riferimento all'interno del Parco Giochi, per saltare e divertirsi tutto il pomeriggio! (stagione permettendo)

Il Mercatino gustosissime bontà, addobbi natalizi ed oggetti curiosi (stagione permettendo)

ALL'IPPODROMO ARCOVEGGIO: CAVALLI, DIVERTIMENTO E TANTA FESTA !!!

INGRESSO ALL'IPPODROMO:

Ingresso gratuito per le Signore e Bambini sotto i 12 anni

Uomini 3 euro

Questa news è stata letta 689 volte dal 19 Dicembre 2010