Dic 28

Arcoveggio: "Addio" alle con qualche arrivederci

Ippodromo BolognaUn antipatico cielo, carico di nubi e di fredde promesse, ha accolto i partecipanti al tradizionale Addio alle Corse, kermesse organizzata all'Arcoveggio e riservata ai trottatori giunti al termine di una onorata carriera. Tre le divisioni a raccogliere i neo-pensionati, con i gentleman impegnati nella prima manche e con Guernica Zen a primeggiare ben sostenuta da Giancarlo Masetti, già vincitore nel 2009 con la sua Feeling Blue e oggi commosso in premiazione per questo alloro giunto inaspettato in compagnia dell'allieva di Massimo Inverardi. Mezzora più tardi toccava ai professionisti ed un pubblico plaudente ha tributato il giusto omaggio a Granatina Rex e Beppe Pistone, che sprintavano a centro pista fulminando il leader Dillinger Park guadagnando uno dei rari pass per continuare l'attività anche nel 2011, privilegio conquistato anche dalla marchigiana Gedda D'Asa alla sesta corsa, il clou dell'umido pomeriggio felsineo vinto in un coast to coast che ha fruttato ben 43 volte la posta ai coraggiosi che hanno dato fiducia alla sette anni di Paolo Speziali.

Questa news è stata letta 536 volte dal 28 Dicembre 2010