Dic 31

Follonica: Tris e spumante

Ippodromo FollonicaVenerdý, nel giorno di San Silvestro, l'ippodromo dei Pini saluta il pubblico e il 2010 stappando lo spumante con la corsa tris. Edizione affollata della prova del terno ippico, nel ricordo di Ubaldo Baldi, driver recentemente scomparso. Per l'ultimo convegno dell'anno arriva al trotter maremmano l'Imperatore dei Guidatori, Enrico Bellei, a quota 530 vittorie, una vetta mai toccata da nessuno nel gotha nazionale del sulky. Guida Gently Di Poggio, terza fila in avvio ma ruolo di favorito. In prima fila posizioni invitanti di lancio per la discreta Itala, Antonio Greppi, e per la specialista di tris, Gemma d'Alfa, affidata a Gennaro Casillo. Seconda fila dove spicca con il numero 12 di sellino l'elegante Infanta, Giuseppe Lombardo jr in regia con la casacca giallorossa di casa Meli. Larice Jet, per Salvatore Mattera jr, Ŕ stato valutato dall'handicapper il migliore del campo appena dopo il belleiano del Poggio. Vanta trascorsi illustri Farnese Font, di casa Matteini, ma forse il cavallo che pu˛ sparigliare se, all'altezza del suo standard medio di rendimento, Ŕ Grazioso Samp, l'enfant prodige Federico Esposito ai comandi. Follonica saluta gli appassionati ricordando che il suo vertice tecnico, il Gran Premio di luglio, ha visto primattore il sontuoso Mago d'Amore. E che, ai primi d'agosto, la serata della corsa delle stelle ha rappresentato un gesto esemplare di solidarietÓ e di promozione per il settore grazie all'impegno di Alberto FoÓ e di Antonio Terraneo, promotori di questa iniziativa per le famiglie delle vittime della strage ferroviaria di Viareggio. Anche l'ippica serve a ricordare e a dare aiuto concreto. Si ringraziano tutti i colleghi della stampa e dei siti web per la rilevante collaborazione, che ha visto pubblicati da luglio a dicembre ben 120 articoli sulle corse dell'ippodromo dei Pini di Follonica. Auguri di Felice Anno Nuovo

Questa news è stata letta 563 volte dal 31 Dicembre 2010