Gen 9

Arcoveggio: Golerid nel Vittoria

Ippodromo BolognaPomeriggio di festa all’Arcoveggio, con la Befana a sfilare in pista e regalare calze ai molti bimbi convenuti al trotter felsineo e Golerid Dei Nando dominare senza troppo stress il Gran Premio Della Vittoria, il tutto sotto un cielo imbronciato ed un freddo pungente che però non ha scoraggiato l’affluenza degli appassionati giunti da ogni angolo della regione. Dopo il duplice hurrah di Geox nel 2009 e 2010, il Vittoria arride ad un allievo di Enrico Bellei, quel Golerid Dei Nando che dopo aver mamalmeggiato lungo la penisola tra una Tris ed un clou in provincia, ha trovato nel 6 gennaio 2011 il suo giorno di gloria, aiutato da una forma al top, ma anche da qualche inattesa debacles, clamorose quelle di Maier e Mender, più prevedibili quella di Irina e Libeccio Grif, poco aiutati da uno svolgimento tattico invero sfavorevole. Cronaca scarna con il coast to coast del duo Bellei/Golerid, leader sin dallo stacco sugli accondiscendenti Fu Mattia Pascal e Gocciadoro e mai impensieriti dai velleitari tentativi dapprima di Maddy Laser, poi di Libeccio Grif, con il solo Idduva tonico nel suo percorso esterno sfociato in una insperata medaglia di bronzo dietro a Fu Mattia Pascal in coraggiosa rimonta all’epilogo.

Questa news è stata letta 661 volte dal 9 Gennaio 2011