Gen 17

Capannelle: la Tris apre il pomeriggio

Ippodromo CapannelleAncora una volta, come sempre, saranno tanti e diversi tra loro i buoni motivi per seguire il pomeriggio di Capannelle. Innanzitutto raccomandazione di fare presto per il via lo darà la corsa tris delle 14 che aprirà la giornata. Spettacolo garantito dal gruppo di sedici anziani che si daranno battaglia sui 1500 metri della pista all weather. In alto sono in diversi a quota 63 chili: Achrome, Golden Acclamation, La Barbera. Il campo è omogeneo e la soluzione del rebus non è facile: buone le chance anche di Deep Blue, Wood White, di Spirit Grey ma anche di Biondina, Salice Bianco e più in basso nella scala di Heat e Black Captain con Scalabrino. Proprio una corsa tris avvincente e spettacolare. Servirà comunque solo come antipasto perchè i piatti forti saranno ben tre. Sempre in piano ecco una sostanziosa condizionata sui 1500 metri per anziani che mette a confronto buoni performers come Argentario, Capodarco, Chikorita, Danao, Exilissi, Marblack, Twice In Woods e Sky Lazer, saranno 11 in tutto. Ovviamente non mancano i saltatori che ormai cominciano ad inquadrare nel mirino i grandi traguardi della stagione. In vista del criterium dei 4 anni ecco una condizionata che sa un po' di ultima occasione per poter entrare nella griglia di partenza della classica per coloro che scenderanno in campo: tra i sette occhio a Regal Fiume, Y Me Rebelo, Villa Ponti, Dancer Cat e soprattutto Super Dubai che nella ultima sortita ha avuto problemi sulle prime siepi ma è molto stimato. In vista dello Steeple che sarà anche la prima grande prova della stagione alla fine di gennaio ecco gli anziani di valore come Alba Reale, Alealy, Artic Key, Croaldigno e soprattutto Marpione. Per essere al via della classica qui bisognerà finire primi o secondi. In tutto le corse saranno otto, due in ostacoli, sei in piano, una sarà per i gentlemen. Gli handicap saranno 3, due le vendere e una la condizionata, due saranno le corse per i tre anni e quanto a distanze, sempre sul dirt, si andrà dai 1500 ai 2100.

Questa news è stata letta 543 volte dal 17 Gennaio 2011