Gen 19

Lana del Rio trionfa a Parigi

Ippodromo TorinoLana del Rio, totalmente snobbata dai francesi (al punto tale che la regia di Equidia non le dedica neanche un primo piano ) vince di prepotenza ma anche con infinita sagacia tattica di Santino Mollo il Prix Tenor de Baume, ultimo test in vista del Gran Prix d'Amerique.
Avvincente lo sviluppo della corsa: Lana, che al totalizzatore francese paga 46 contro 1 (tot italiano, 11 contro 1) parte prudente, terza in corda, poi però Santino Mollo sceglie la destra libera e la sposta in seconda pariglia, per seguire Yarrah Boko che J.M.Bazire porta al comando. C'è talmente tanta andatura (2700 metri 13"1 al chilometro) che Lana riesce comunque a mettersi seconda nella scia del battistrada. Ready Cash, iper-favorito viaggia in coda al gruppo e quando si muove ai 700 finali Santo Mollo lo attende e lo para: così si proiettano in tre sul vialone finale di Vincennes. Yarrah Boko sbotta in una brutale rottura e Lana del Rio può così allungarsi alla corda e tagliare prima il traguardo, reggendo metro dopo metro il finale di Ready Cash che viene poi squalificato per l'andatura. Così' al secondo posto ecco Look MP, il vincitore del Galà del Trotto, che Vincenzo Piscuoglio dell'Annunziata pilota ad un clamoroso secondo posto.
Vincennes è tutta un tricolore e Santino Mollo, che gareggia con la giubba blu e granata di Francesco Davico, scende dal sulky legittimamente convinto di essere prossimo protagonista dell'Amèrique. Ma la trasferta parigina è già motivata, e ricca, se si considera che Lana ha vinto in questa circostanza 55.000 euro.

Questa news è stata letta 915 volte dal 19 Gennaio 2011