Feb 12

San Rossore: velocisti nel nome di Camici

Ippodromo San RossoreDomenica 13 febbraio la 15^ giornata di corse inizia alle 14.10 e sarÓ molto interessante dal punto di vista tecnico.
Alle ore 12.00, come prologo alla giornata, la SocietÓ Allevamento Besnate farÓ sfilare i suoi stalloni nel paddock di presentazione.
La prima listed della stagione Ŕ il premio Enrico Camici, sui 1.200 metri, nel quale si affrontano JIROFT, BLACK MAMBAZO e DAGDA MOR con JAKOR che Ŕ pronto a inserirsi soprattutto se il terreno sarÓ pesante.
Si sente giÓ profumo di "poules" con le due condizionate sul miglio per i tre anni divisi per sesso. Nel premio Renzo Guidotti, Ŕ piaciuto PERICA che dovrÓ vedersela con CHARLEMAGNE WOOD e LOWAWATHA. Nel premio Harry Bracci Torsi, pu˛ tornare al successo RED ROOF (piazzata nel Criterium di Pisa) con BLACK RAJA e WILD SUZIE in alternativa e TENDER HUGS attesa alla conferma dopo l'ottimo esordio.
In chiusura di pomeriggio, il premio Galileo Galilei, handicap principale sui 2.200 metri con una dozzina di cavalli al via. Corsa incertissima nella quale ROCKING SPA sembra maturo per una buona prestazione ma anche FAGUTELA ha delle ottime chance. Le sorprese possono essere i due cavalli di Marco Gasparini, DISKUSSION e MARTORA.
Per il pubblico: esposizione e degustazione di prodotti tipici della Lucania presentati dall'associazione "Lucani a Pisa"
Lo spazio per i bambini IPPOLANDIA propone: "A scuola di mimo per raccontare storie di cavalli"
Prosegue anche l'iniziativa DIETRO LE QUINTE per vedere da vicino i protagonisti di una giornata di corse
Al parco giochi anche i PONY di Equitiamo

Questa news è stata letta 739 volte dal 12 Febbraio 2011