Feb 15

Ancora ostacoli alle Capannelle

Ippodromo CapannelleUn martedì che potremmo definire di ordinaria amministrazione dal punto di vista tecnico, interessante certamente invece da quello spettacolare. Dopo la stupenda giornata di sabato che è stata una sorta di giorno dei saltatori fin dalla mattina con la disputa di diversi cross singoli e a squadre e poi naturalmente durante il pomeriggio che ha regalato al turf due meravigliose conferme, lo straordinario Frammassone e il magnifico St Petersbourg Capannelle in attesa del Da Zara di sabato si concede ad un pomeriggio che presenta ancora otto corse, una sola per i saltatori che sono in chiusura e sette in piano che così si impadronisce nuovamente del programma e delle corse e annuncia la sua primavera. Infatti tra breve sarà la volta della apertura della pista in erba, quella delle autentica selezione. Una corsa in ostacoli nel pomeriggio, riservata agli specialisti anziani dello steeple, in campo tra gli altri Effetto Speciale, Grison, Miss Gabriella, Sir Bahhare, Karagem Summit e Luxury Baby. La risposta del piano, sempre sul dirt, si articola in sette corse su distanze dai 1200 ai 2100 metri. Una corsa sarà riservata ai gentlemen e alle amazzoni, ben quattro, ulteriore annuncio della primavera, saranno dedicate ai tre anni. Una sarà per i maiden, quattro gli handicap e due le corse a vendere.

Questa news è stata letta 602 volte dal 15 Febbraio 2011