Mar 16

Vinovo: Buon Compleanno Italia

Ippodromo TorinoA Torino, prima capitale d’Italia, nelle scorse settimane si sono alternati i migliori atleti italiani, da Tania Cagnotto per gli europei di tuffi a Valentina Vezzali e Margherita Granbassi per la Coppa del Mondo di Fioretto e anche le squadre di calcio cittadine, Juventus e Torino, hanno voluto ricordare i 150 anni dell’Unità d’Italia con una maglia dedicata. L’ippodromo di Vinovo mercoledì 16 marzo non vuole essere da meno e mette in pista una giornata all’insegna del tricolore e dell’Italia unita.
“Buon Compleanno Italia” culminerà nel Premio 150 dell’Unità d’Italia valido anche come Tris Quarte e Quinte programmato alle ore 19,00. Ma tutto il pomeriggio sarà incentrato sulle celebrazioni del centocinquantenario. Il mondo dell’ippica ha dato un segno importante, a Vinovo saranno presenti tutti i migliori guidatori italiani per sfidarsi nel segno del tricolore, perché al traguardo a tutti i vincitori delle corse oltre a 150 dobloni di cioccolato offerti dalla Caffarel ci sarà anche una grande bandiera italiana. Enrico Bellei, Pippo Gubellini, Roberto Andreghetti, Mauro Baroncini, Massimiliano Castaldo e i migliori torinesi con Santo Mollo e Marco Smorgon su tutti daranno vita a 9 interessanti corse. In premiazione nelle corse a loro dedicate anche il vicepresidente della provincia di Torino Gianfranco Porqueddu, il sindaco di Vinovo Maria Teresa Mairo e l’assessore allo sport del comune di Nichelino.
Corse belle e importanti per “Buon Compleanno Italia” e prima di parlare di Tris Quarte e Quintè è necessario sottolineare che si sta per entrare anche in clima “Costa Azzurra”. Mercoledì 16 marzo è infatti prevista la corsa di preparazione al Gran Premio. Saranno al via Mirtillo Rosso con Enrico Bellei, Marlon Om con Pippo Gubellini, Iulius del Ronco con Marco Guzzinati e la novità americana My Back Pages, tutti candidati alla partecipazione al Costa Azzurra.
Nel premio 150 anni dell’Unità d’Italia, valido come Tris Quarte Quinte 20 cavalli al via con una partecipazione di tutto rispetto. Molti i candidati alla vittoria e tra cui Especial dei Fab con Roberto Andreghetti, Legier Mb con Mauro Baroncini, Invader As con Enrico Bellei e Marias con Marco Smorgon. Per il vincitore sarà suonato l’inno di Mameli a chiusura della giornata dedicata all’Italia unita.
Come sempre ingresso libero per tutti con inizio delle corse alle ore 15,00 e termine alle ore 19,00.

Questa news è stata letta 537 volte dal 16 Marzo 2011