Mar 22

Capannelle: si recuperano Arconte e Ceprano

Ippodromo CapannelleDa non perdere, un pomeriggio del genere il vero appassionato non può fare a meno di gustarlo dalla prima alla ultima delle nove corse. Appunto, nove corse, un fatto insolito che accade nel derby day ma in questa circostanza si deve al recupero di due corse che sono indispensabile nel momento di selezione primaverile per i tre anni vale a dire l'Arconte e il Ceprano che lanciano verso Parioli ed Elena. Questo fatto ha determinato le nove corse ed ha arricchito qualitativamente al massimo la giornata che da ampio spazio ai tre anni, un festival per loro con ben sette prove a disposizione. Appunto l'Arconte che sui 1500 metri tra gli altri vedrà al via Al Rep, Alabama Song, il dernier cri Capo Teulada, Il Supremo, Noir Lumiere mentre nel Ceprano per le sole femmine ecco pronte anche Coco Demure, Kagera, Onlyyouknowme, Paris To Peking, Samaden che sono le più rappresentative. Il programma è super e infatti lo dimostra il premio Smith che è forse la corsa di maggiore risalto tecnico perchè sui 1700, sempre della pista grande, effettuerà il suo rientro stagionale Lui Den il runner up del Berardelli misurato da Redlor e da altri cinque rivali. Ancora le femmine in campo ma sui 1800 e sempre di tre anni, molte in campo e tra queste osservate speciali March Madness, Zakumi, Blackwhite. Solo tre anni? Niente affatto ecco gli anziani che avranno a disposizione un selettivo 2200 nobilitato da presenze illustri come quelle di Branderburgo, Galidon, Permesso, Heedas, Titus Awarded, Trovajoli e Zanipolo. Non ci sarà un momento di tregua, nove corse, sette volte i tre anni, sette volte la pista grande in erba, due quella in all weather, cinque le condizionate, una la maiden, un handicap e una reclamare il tutto con distanze da 1200 a 2200 metri. Appunto da non perdere.

Questa news è stata letta 559 volte dal 22 Marzo 2011