Mar 30

Vinovo: di nuovo in pista dopo il Costa Azzurra

Ippodromo TorinoSi parlerà ancora di Costa Azzurra, della vittoria di Lisa America e del nuovo fondo della pista di Torino, veloce e morbido che ha superato a pieni voti anche l’esame della pioggia caduta domenica scorsa ma mercoledì 30 marzo all’ippodromo di Vinovo i cavalli saranno di nuovo protagonisti per un convegno di corse infrasettimanale.
Il centrale del pomeriggio è dedicato a cavalli di tre anni dove saranno soltanto 6 al via, tutti però potenzialmente con un futuro brillante. Oudry dei Veltri sembra uno dei migliori cavalli giovani nella mani di Santino Mollo. L’ennesimo figlio di Varenne che fa sognare i suoi proprietari. E’ reduce da due vittorie convincenti sulla pista e si candida a primo favorito. Fa invece il suo rientro in pista la “smorgoniana” Oreade. La figlia di Zinzan Broke Tur è ferma dal dicembre scorso dopo una serie di partecipazioni alle classiche per puledri. Cavalla dal potenziale importante che deve tornare in forma per gli appuntamenti dei prossimi mesi.
Onlyne Speed Mec è invece uno dei cavalli più seguiti della piazza. Di proprietà di Paolo Massafra, ha vinto l’anno passato il Noviziato Ferruccio Pedrazzani, non corre moltissimo e per l’occasione è affidato a Valter Demangone. Potrebbe essere la sorpresa della corsa. Da vedere anche Oregon Bond, niente di eccezionale nelle precedenti uscite ma il nome di Holgher Ehlert come allenatore promette bene. Inoltre la guida di Fabio Settimio Mollo è sempre valida a Torino.
Otto le corse in programma e prima prova prevista alle ore 15,10. Come sempre ingresso libero per tutti.

Questa news è stata letta 494 volte dal 30 Marzo 2011