Apr 5

Vinovo: un mercoledì importante, aspettando domenica

Ippodromo TorinoAspettando domenica 10 aprile quando sul parterre dell’impianto torinese ci saranno una serie di eventi da fare invidia ad una giornata di Gran Premio corse anche mercoledì 6. Prima di vedere cosa succederà nell’appuntamento infrasettimanale un occhio a quanto succederà domenica prossima: davanti a tutto il pubblico il campione del mondo di arte cioccolatiera Sergio Signorini assieme ad altri importanti e qualificati professionisti del cioccolato realizzerà uova pasquali e altre leccornie con degustazioni per i presenti, tutte realizzare con il cioccolato Caffarel. Per i più piccoli anche la premiazione del concorso “Disegna il tuo Cavallo” organizzato dall’Ass. Passione Cavallo e la presentazione del libro “La Storia del Cavallo” di Paolo Ghirardi edito da Vallardi Editore. Ce ne sarà per tutti i gusti.
Mercoledì 6 aprile invece diventa interessante per le prove di qualificazione a importanti corse che si disputeranno il 25 aprile a Milano San Siro.
Si disputeranno a Vinovo due selezioni del Trofeo 4 A° e 3 A la cui finale è prevista il giorno del Gran Premio Europa. Un circuito di qualificazione che prevede tappe anche negli ippodromi di Bologna e Montecatini oltre a Milano e Torino.
Due corse a Vinovo dove il trotto torinese mette in campo alcuni dei suoi migliori cavalli.
A partire da quel Neverland Effe che Giovanni Rubino reputa il miglior cavallo della sua scuderia. Tanto da affidarlo ad un mago del trotto europeo. Quell’Eric Bondo che sa creare veri campioni di velocità. Quindi il torinese Neverland Effe sarà guidato da Roberto Andreghetti sotto il training del Team Bondo ma sempre con i colori rosso e bianco della scuderia Rubino. Contro di lui Marco Smorgon per la Trofal Stars presenterà Nefertite del Rio, ottima cavalla che dopo l’esperienza a Vincennes si ripresenta competitiva sulla sua pista. Da non trascurare Notturno di Mar con la guida di Marino Lovera e Neel Zac con Santo Mollo.
Nella qualificazione per il trofeo 3 A spicca il nome di Oasis Dream, ancora della scuderia Rubino nella mani di Daniela Nobili per l’impossibilità di guidare di Andrea Guzzinati. All’ultima uscita una vittoria convincente con l’interpretazione di Davide Nuti. Gli avversari più difficili saranno gli ospiti Oddo Sem con Marco Guzzinati e Ortensia Pit con Roberto Andreghetti. Entrambi i cavalli arrivano da una bella vittoria.
Come sempre ingresso libero per tutti.

Questa news è stata letta 495 volte dal 5 Aprile 2011