Apr 8

Capannelle: il ritorno di Rosendhal

Ippodromo CapannelleIl venerdì non tradisce mai, la pista dritta è sempre una garanzia di tecnica e di qualità. Prepariamoci ad un pomeriggio con i fiocchi all'ippodromo Capannelle. Otto corse, la prima alle 14 sarà la corsa tris strepitosa sui 1200 con 19 al via, avremo due ottime condizionate sempre sui 1200, tre saranno gli handicap, due le reclamare e una la vendere, quattro volte in campo i tre anni, tre volte in azione la dirittura, una la pista interna e quattro la all weather con distanze dai 1200 ai 1500. La tris si è detto. Spettacolo garantito, 19 nelle gabbie sui 1200, scala dei pesi che va dai 63 ai 50, incertezza assoluta, qualche nome: The Land Of Dreams, Golden Acclamation, Deep Blue, Revoltin, Jordan Strada, Julian Force, Capo Carbonara, Island Waif, Linn Sui e Petalesharro. Da non perdere. Come le due condizionate che ci regalano un motivo tecnico e qualitativo super. Rientra il vincitore del Premio Aloisi Rosendhal ed è già un evento. Si misurerà sui 1200 contro nove rivali per nulla intimoriti, gente come Back Hunting, Ekin, El Suacillo, Questi Amori, Ransom Shift, Reykon, Shabi, Thinking Robins e Tony Douglas. Spettacolo anche in questo caso e poi da non mancare anche la prova sempre sui 1200 per i tre anni. Sei al via: Fatti Nostri, Kadosch compagno di Traditional Chic, Pensiero Migliore, Lucky Fantasy e Way To Fly.

Questa news è stata letta 548 volte dal 8 Aprile 2011