Apr 29

Vinovo: una domenica con le proloco

Ippodromo TorinoUna domenica con le Pro Loco all’ippodromo di Vinovo. Grazie alla collaborazione con le associazioni turistiche di Rivalta, Beinasco, Orbassano e Vinovo si disputerà il primo palio delle Pro Loco.
Una manifestazione che si ripeterà anche negli anni coinvolgendo tutti i paesi limitrofi all’ippodromo. I cavalli della quinta corsa in programma sono stati abbinati ai comuni partecipanti e dopo la corsa sarà stilata la classifica per decretare chi ha ottenuto più punti.
Qui sotto l’elenco degli abbinamenti evidenziando che ogni paese “vestirà” i propri cavalli con una tracolla colorata che identifica l’appartenenza alle diverse squadre.
Rivalta: Furia (1), Linacee (5), Idro Balilla (9)
Tracolla NERA
Orbassano: Maxime (2), Fan OK (6), Misa Balilla (10)
Tracolla VERDE
Vinovo: Etna Font (3), Giò Giò (7), Lohar Tur (11)
Tracolla GIALLA
Beinasco: Musetta del Ronco (4), Lucy Kappagi (8), Imbimba (12)
Tracolla ROSSA
Sulla carta favorita potrebbe sembrare la ProLoco di Beinasco avendo ottenuto buoni cavalli in sorte.
Al vincitore verrà consegnato un trofeo che sarà rimesso in palio nell’edizione 2012.
Ma saranno sul parterre dell’ippodromo di Vinovo e nel parco giochi le attrazioni più interessanti per il pubblico presente. Tutte le Pro Loco sono state invitate a presentare prodotti tipici, eventi, manifestazioni che si tengono nei vari paesi. Ogni associazione avrà un suo stand dove far gustare specialità tipiche e vendere eventuali prodotti particolari.
Ognuna delle ProLoco presenti presenterà rievocazioni storiche, costumi tipici e balli.
Per i soci delle varie associazioni che sono interessati al mattino sarà organizzata una visita nelle scuderie a partire dalle ore 11,00 e per coloro che parteciperanno alla visita pranzo al ristorante dell’ippodromo a soli 10,00 euro. Prenotazioni obbligatorie presso le Pro Loco di Rivalta, Beinasco, Orbassano e Vinovo.
Dal punto di vista tecnico la corsa più importante del pomeriggio sarà il Premio ProLoco di Rivalta, una corsa sul miglio dove spiccano i nomi di Moriondo, Lunodue Ja, Lotar Bi e Maestà di Casei. Ma anche quello di Moon Light Bi, un cavallo del Team Barelli che sarà interpretato da Massimiliano Castaldo.
Le corse inizieranno alle ore 15,20 ma come indicato nel comunicato qui sotto per una protesta dei Driver torinesi e delle altre categorie ippiche locali si inizierà con 30 minuti di ritardo.
Come sempre ingresso libero per tutti, diretta delle partite di serie A e navetta gratuita per l’ippodromo a partire dalle ore 15,00.
I DRIVER TORINESI PROSEGUONO LA PROTESTA
ANCHE DOMENICA 30' DI RITARDO

La complessa situazione che vive l'ippica torinese, snobbata dall'UNIRE nonostante le prolungate richieste di contatto, trova una nuova e più consolidata forma di protesta da parte dei driver della piazza che - domenica primo maggio - confermeranno il ritardo dell'inizio delle corse di 30'. Decisione della locale associazione dei guidatori sottoscritta e approvata anche dall’Unione Subalpina Trotto, sigla sotto la quale si riconoscono molti dei proprietari torinesi.
Questo stesso gesto era stato portato a compimento domenica 24 aprile: nella scia di questa decisione il subcommissario dell'UNIRE, Francesco Ruffo della Scaletta aveva contattato il presidente dei guidatori torinesi Salvatore De Lorenzo, garantendo "ampia attenzione per Torino ed un incontro prossimo futuro". Non essendo però giunto concretamente alcun dato per la data dell'incontro generale, i guidatori torinesi hanno inteso di proseguire il loro cammino che spiega palesemente il disaccordo in essere.
Le corse di domenica primo maggio avranno pertanto inizio alle ore 15,50; mezz’ora dopo il previsto inizio alle ore 15,20.

Questa news è stata letta 544 volte dal 29 Aprile 2011