Mag 30

Vinovo: tempo d'estate

Ippodromo TorinoLa stagione del gran caldo è alle porte e la domenica di Vinovo ne ha dato una prova tangibile.
Del resto c’erano da seguire le gesta di Marco Smorgon, alle prese con la sua prima esperienza di guida in Svezia, il che ha contribuito ulteriormente ad alzare i gradi sulla pelle degli appassionati. E allora tutti con il naso all’insù, verso quei monitor dai quali arrivavano puntuali le immagini dell’Elittlopp 2011, del quale riferisce puntualmente Mario Bruno nell’articolo dedicato.
In pista è emerso un ispirato Andrea Guzzinati, a segno con un bel doppio targato Mercurio Spin – Maestà di Casei; ha impressionato particolarmente la femmina della Scuderia del Castello, dominatrice incontrastata dell’invito al centro del convegno a media di 1.13.7 precedendo Monsieur Roc e Little Girl Bi.
Bella davvero la vittoria della figlia di Lemon Dra, subito davanti e capace di tenere tutti a distanza con parziali da capogiro: 29.1 a partire, parziale di comodo in 32 abbondante, secco 56.5 a chiudere il discorso.
Non da meno Fabio Settimio Mollo, con Santino in versione turista a Solvalla è toccato a lui difendere i colori di famiglia e il risultato è stato un bel bis, maturato con Nestore Dei e Ottone Rosai Kyu.
A margine della pista una colorita presenza: l’associazione Centoper ha proposto tantissimi interpreti della danza e della musica peruviana, portando per un pomeriggio all’ippodromo il folklore e la tradizione del paese delle Ande, per un pomeriggio meno lontano dagli occhi dei tanti torinesi presenti.
Chiuso dunque il mese di maggio, incentrato solo sulle domeniche nelle quali il pubblico davvero non è mancato. Il mese prossimo porterà con sè anche il ritorno degli infrasettimanali, a partire da mercoledì 1 giugno per un ordinario convegno in pomeridiana.

Questa news è stata letta 493 volte dal 30 Mag 2011