Giu 11

Arcoveggio: in diciotto nel nome del maestro

Ippodromo BolognaLa lunga stagione dell'Arcoveggio si avvicina ormai al suo tradizionale epilogo di inizio estate, con Cesena e le sue corse by night ormai alle porte, ed il Trofeo Wallner a cercare un esponente emiliano romagnolo per la semifinale del Superfrustino, il tutto in un'unica soluzione che il trotter bolognese sperimenterà nell'ultima domenica del suo palinsesto primaverile. I migliori diciotto driver della regione sono chiamati a dare il meglio di sé in occasione della kermesse dedicata al maestro svedese, che tanti successi ha ottenuto nel nostro paese, lasciando un grande ricordo della sua opera, svolta, lo ricordiamo a livello intercontinentale, con allori prestigiosi anche negli States, in Scandinavia, non senza incursioni vittoriose in Francia e Germania. Formula selettiva, per il Trofeo edizione 2011, ognuno dei diciotto prescelti sulla scorta di quanto fatto durante il 2010, sarà in pista due volte nel corso del pomeriggio per un totale di quattro batterie di qualificazione, dalle quali sortiranno i dieci finalisti, impegnati in un handicap sulla media distanza, per il quale è già stata effettuata la dichiarazione dei partenti. Dopo un prologo di stampo giovanile, riservato a undici gentleman chiamati ad interpretare soggetti di tre anni, diretti da Orange e Matteo Zaccherini con la interessata partecipazione degli agguerriti toscani Omsk Dei Greppi/Nicola Del Rosso, ecco la prima manche del Trofeo, con D'Ambruoso e Lubrino Zn in grado di far propria la vittoria contro l'inedito binomio Galvano Dei/Vitagliano e la curiosa accoppiata Gagà /Molari, due che quando vogliono sanno recitare copioni per nulla semplici, mentre per ruoli intermedi, leggi piazzamenti utili alla classifica, Virzì e Mondial Pit si fanno preferire a Mourinho Zs/Congiu e Masaimara /Legnani. Poco meno di mezzora ed ecco i quattro anni accompagnare altri nove driver ad una vetrina che potrebbe premiare Andrea Vitagliano e Nubia Dei Greppi, ma anche Ettore Vairani e Nerone Bigi, con Naxos a garantire utili compensi al buon D'Ambruoso e il giornaliero Nikeros Bieffe ad attingere utili consigli lungo il percorso dalla sapiente arte di Giancarlo Baldi, poi, breve intermezzo gentleman, con Noodles Bieffe ad rendere dura la "pagnotta" ai probabili favoriti Nicea Gas e Zaccherini, e match ad alta velocità con Innocenzo Duke a regalare speranze di gloria allo svedese Holm, campione uscente, che dovrà vedersela con il veltro Masurin Jet guidato dal " Tigre" Giancarlo Baldi che all'alba degli ottanta anni offre lezioni di guida e pillole di classe a colleghi ben più giovani, mentre le alternative assumono i connotati di Miss Trio, con Legnani alle redini e di Let Me Run, con il più matura, dei Farolfi, Loris a sfoggiare talento e la consueta carica agonistica. Dai velocisti si passa a passisti di buona caratura che alla sesta affrontano la media distanza e la partenza ai nastri , schema che favorirà il ben situato Enea Petral , atout di Francesco Virzì preferito a Imbro Oli Sm ,che da quota meno venti dovrà attingere al suo repertorio migliore per portare in finale un super motivato Bengt Holm, mentre per Fremito e Luca Farolfi, il podio è un obiettivo percorribile senza grosso sforzo. E mentre otto appassionati neofiti del trotto agonistico appartenenti alle categoria dei giornalisti e degli studenti universitari, ecco che la classifica si definisce e l'ennesimo sorteggio sancirà le accoppiate per l'evento conclusivo, con la fortuna a svolgere ruolo basilare e dare l'ultimo colpo a chi magari incrocerà i propri destini con Mateus Bi, il migliore della compagnia assieme al compagno di griffe Ivanov e al veloce Lambert As.
IPPODROMO ARCOVEGGIO: ORE 15 Trofeo H.Wallner fra i migliori guidatori dell'Emilia-Romagna -Premio Giorgio Ianiri - Premio Panathlon Club Bologna 1957. Durante il pomeriggio di corse "Festa d'Estate" con cocomero per tutti, per i bambini PONY, HIPPOTRAM, MAXIGONFIABILI, ANIMAZIONI HIPPOBIMBO.
PROSSIMO APPUNTAMENTO: GIOVEDì ORE 15.30 CORSA TRIS-ULTIMA RIUNIONE PRIMA DELLA PAUSA ESTIVA.
AGENZIA SCOMMESSE SPORTIVE E IPPICHE aperta TUTTI I GIORNI DALLE 10.30 ALLE 19.30, IL LUNEDì dalle 13.30 .
SUPERVINCITE CON le NUOVE "VIDEOLOTTERY VLT" nella SALA "HIPPOSLOT"-"HIPPOBINGO", APERTA TUTTI I GIORNI DALLE ORE 10 A TARDA NOTTE: VINCITA DA € 95.000 IN APRILE, €84.157€ in MARZO, €110.000 E €240.000€ in FEBBRAIO, E TANTI SUPERBINGO. JACKPOT DA 500.000 EURO !

Questa news è stata letta 375 volte dal 11 Giugno 2011