Giu 14

Vinovo: TQQ a Torino

Ippodromo TorinoMercoledì 15 giugno ancora un appuntamento con la Tris Quarte Quinte all’ippodromo di Vinovo.
Saranno in 16 al via e moltissimo girerà attorno ai tre moschettieri di Torino reduci dalla trasferta di Napoli. Marco Smorgon, Santino Mollo e Andrea catalizzeranno l’attenzione degli scommettitori.
Doveroso iniziare da Marco Smorgon, protagonista assoluto del trotto europeo con il suo Libeccio Grif. La vittoria nella Copenaghen Cup di domenica scorsa ottenuta dal cavallo della Trofal Stars guidato da un magistrale Bjorn Goop è tutto merito del driver di Givoletto che ha sempre creduto nel suo Libeccio Grif definendolo un campione anche quando i successi stentavano ad arrivare.
Marco Smorgon conosce benissimo i suoi cavalli, crede nei propri metodi di allenamento e da poco ha trovato un nuovo campioncino. E’ Nisosh con il quale correrà la Tris Quarte Quinte da uno scomodo numero 15. Al fondo del gruppo, alla corda, dovrà guadagnarsi le posizioni lungo il percorso. Ma le imprese difficili non scoraggiamo Marco Smorgon.
Santo Mollo sarà invece impegnato su Nedved Kyu con il numero 13. Il cavallo allenato da Fabio Menegatti per la scuderia di famiglia Torino Nord ha già dimostrato di andare forte e sarà uno dei cavalli da battere.
Decisamente difficile la posizione di Naldo Benal e Andrea Guzzinati. Il 16 sembra oltremodo penalizzante per un cavallo che è croce e delizia del suo driver. Potenziale fuori dal comune ma poca propensione al percorso senza rotture. Se Naldo Benal fosse in giornata e la “prendesse dritta”, come si dice in gergo, può sicuramente contare per le primissime posizioni.
Tra gli altri concorrenti spicca il nome di Roberto Andreghetti con Nocedicocco Rex (11) un cavallo della prestigiosa scuderia Terra Reggiana. Anche il 14 di Nadal Street e Mauro Baroncini hanno ottime chance. Tra gli outsider il 9 di Nitop Ne, il 6 di Nira One e il 3 di Neumond Hbd.
A Vinovo si inizierà a correre alle ore 15,35 con l’appuntamento più importante della Tris Quarte Quinte previsto alle ore 19,00.
Come sempre ingresso libero per tutti.

Questa news è stata letta 731 volte dal 14 Giugno 2011