Giu 25

Vinovo premia Guzzinati e Risso

Domenica 25 giugno, in occasione del Gran Premio Società Campo di Mirafiori Trofeo Gioco del Lotto, saranno premiati con una medaglia d'oro Andrea Guzzinati e Gianluca Risso.
L'emozione data a tanti appassionati torinesi in occasione della vittoria di Malabar Circe As nel Premio Lotteria di Agnano non può passare inosservato.
La Società Torinese Corse Cavalli vuole in questo modo rendere omaggio alle capacità innate e straordinarie del driver ed alla lungimiranza imprenditoriale del proprietario del cavallo.
Andrea Guzzinati “vanto del trotto piemontese nel mondo” (questa frase è incisa sulla medaglia d'oro) nel corso degli ultimi due anni ha vinto molti Gran Premi in giro per il mondo e nell'ultimo periodo è attivo maggiormente sulle piste internazionali che su quelle di casa. Riesce a vincere quasi come fosse a Torino anche sui tracciati francesi e su quelli del nord Europa. La vittoria nel Gran Premio Lotteria di Agnano ha suggellato un periodo speciale della sua carriera. Nella speranza che i trionfi internazionale e nazionali possano continuare con la stessa frequenza un grande “in bocca al Lupo” ad “Iceman” da parte di tutti i tifosi torinesi.
Il riconoscimento per Gianluca Risso premia invece una capacità imprenditoriale ed un fiuto per gli affari fuori del comune. L'acquisto di Malabar Circe As assieme a Luca Stendardo per farne uno stallone di prima categoria in Italia è stato arricchito da svariate vittorie in corse di Gruppo 1. Per l'allevamento ed il trotto piemontese in genere un altro punto saldo che conferma tutto il movimento ai più alti livelli dell'ippica nazionale e non solo.

Questa news è stata letta 721 volte dal 25 Giugno 2006