Lug 11

Cesena: Superfrustino 2011, prima chiamata

Ippodromo CesenaPrima semifinale del Superfrustino 2011 all'ippodromo del Savio, segno inequivocabile che la stagione del trotter cesenate entra nel vivo delle sue competizioni, regalando la consueta valanga di emozioni in pista e nel suo accogliente parterre. Dieci i partecipanti, impegnati in cinque manche equilibrate e contrassegnate da una rilevante caratura tecnica, per tutti l'obbiettivo è rappresentato dalla finale del 17 agosto, festoso epilogo della kermesse le cui altre tappe d'avvicinamento sono previste per il 26 luglio e il 2 agosto. Un autentico parterre de roi giunge in Romagna per impreziosire l'ambito trofeo, dal beniamino locale Roberto Andreghetti, al talento campano Vecchione, passando per la solida professionalità di Antonio Greppi e continuando nel segno di Fabrizio Ciulla, che dal dorato esilio marchigiano torna in Riviera per ribadire che le sue doti di guida non sono sopite, mentre per Matteo Legnani l'avventura ha il sapore dolce ed emozionante della " prima volta" e per Davide Nuti, l'invito rappresenta il premio ad una carriera che ha raggiunto livelli d'eccellenza grazie a numerosi successi classici e un invidiabile rating sulle piste Milano e Torino. Giovane ed ambizioso, Federico Esposito rappresenta il nuovo che avanza, ha buone mani e gode della incondizionata fiducia del trainer Edy Moni ,cui deve i recenti allori a livello di corse di gruppo, mentre la partecipazione di Giampaolo Minnucci è sempre seguita con entusiasmo dai numerosi supporters dell'uomo che, dopo il crack Varenne, ha mantenuto la sua carriera ad uno standing di primissimo piano in campo internazionale. Il trotto tricolore ha proposto in diversi momenti della sua storia, lady driver di gran valore, spesso figlie d'arte, come l'ospite di stasera, Chiara Nardo, che dopo una maturità classica conquistata con il piglio della prima della classe ha continuato mirabilmente la tradizione di famiglia che da nonno Luigi è passata a papà Claudio con dovizia di risultati ed una esemplare opera tra i giovani virgulti. Il tocco internazionale della serata è dato dal francese Pierre Vercruysse, uno dei migliori specialisti del trotto transalpino, catch driver dal fine senso del traguardo al quale si affidano molti tra gli allenatori di punta e che vanta vittorie nel vecchio e nuovo continente in coppia con campioni della caratura di Meulnes Du Corta. Dai driver passiamo ai cavalli, generosi partner dei dieci ospiti odierni cui sono stati assegnati da un imparziale sorteggio, che alla prima delle cinque sfide ( terza corsa del palinsesto) pare aver favorito Federico Esposito cui è andata Olivia Cocks, ma non ha certo penalizzato Robi Vecchione e Fabrizio Ciulla con gli abbinamenti a Oka Bella Ross e Ombra Mask. Non c'è tempo, e subito il testimone passa dai tre anni agli anziani per un possibile coast to coast di Lover Roc ed
Andreghetti ma con il fortunello Esposito ad esibire la solida carta Gagnant D'Alfa, preferibile all'atout targato Ciulla, Minerva Gas. La classifica assume una sua prima fisionomia, ma i giochi sono ben lungi da esser fatti e alla quinta i quattro anni si incaricheranno di cambiare un po' le carte in tavola, anche perché Antonio Greppi e Nucleare Ors sono coppia dalle cospicue chance e Minnucci e Nerio si propongono come alternative, mentre Nike Kris offre a Matteo Legnani un percorso all'avanguardia non privo di soddisfazioni. La prossima tappa invita all'agone gli anziani in un handicap intricato quanto basta per rimandare a tarda serata le sentenze conclusive, anche perché Larice e Pierre Vercruysse si incontrano con seri progetti di vittoria magari su Incos ee Minnucci ed in terza battuta Macaone Jet e Robi Vecchione, chiamati a rinverdire una connection che lo scorso dicembre vinse una Tris in quel di Bologna. A mezzora dal nuovo giorno ecco la prova decisiva, qui, ognuno dei partecipanti ha cercato di portare il suo miglior pezzo, molti trovando la collaborazione di trainer amici, altri anzi una, Chiara Nardo, reperendo tra i " gioielli" di famiglia un buon soggetto come Munter, per un pronostico che vede Greppi e Irtambo Jet in pole, su Gwineth Duke e Vecchione, ma con Laurel America e Legnani in agguato per un esito finale presumibilmente ricco di nomi nuovi rispetto alla recente storia del SF.
BENE BRAVO TRIS
Martedì nuovo appuntamento con Bene Bravo Tris_ il Talent Show dell'Ippodromo...
Lo show ideato da Gianfranco Gori e condotto da Letizia Valletta Casadei quest'anno oltre ai comici ed ai cantanti, propone anche un'esibizione di ballo, per scegliere a fine stagione il nuovo talento dell'Estate 2011 anche in questa disciplina.
Non ci resta che seguire la seconda puntata di questo Talent che regalerà tanto divertimento lungo tutta l'estate.
I prossimi appuntamenti di corse:
Venerdì 15 luglio:
Premio La Commerciale Agricola
Sabato 16 luglio
Premio Rossi Materiali per Abitare
Eventi collaterali:
Venerdì 8 luglio:
NOTTE MAGICA _ Sara Succi, insegnate e ballerina di danza del Ventre
Sabato 9 luglio:
GIOCOLANDIA … Giochi, favole e baby dance per i bambini!

Questa news è stata letta 610 volte dal 11 Luglio 2011