Lug 17

Superfrustino 2011: i primi finalisti

Ippodromo CesenaMartedì di Superfrustino all'Ippodromo del Savio, con cinque manche tiratissime ad incantare il sempre numeroso pubblico che ha tributato i meritati applausi ai dieci contendenti, compagine dalla quale sono sortiti i nomi dei due primi finalisti, attesi in Riviera mercoledì 17 agosto: Fabrizio Ciulla, di nuovo alla ribalta dopo una lunga eclissi agonistica e Giampaolo Minnucci, brillante e spigliato improvvisatore sempre nel cuore degli appassionati di trotto.
Prologo fuori concorso con i tre anni in vetrina e subito un favorito a segno, Ombrerosse Cub, allievo di Antonio Greppi e leader imprendibile per Orchidea Jet e Oregon Si, quest'ultimo proteso al largo sin dalle prime battute, con il vincitore al primo successo in carriera ottenuto a media di 1.16.4, alla seconda coast to coast vincente per Nacho Trio e Michele Canali. Alla terza finalmente l'avvio scoppiettante e divertente del Trofeo in compagnia dei tre anni, un miglio che ha sancito la superiorità di Vitagliano, inteso come trainer di Olifante Jet, che ha regalato dieci punti d'oro a Giampaolo Minnucci, mentre per le piazze, Ombra Mask e Ossè Allez hanno portato gradito fieno in cascina alle speranze di Legnani e Andreghetti. Nemmeno il tempo dei primi confronti, che subito anziani di lungo corso si sono battuti a suon di parziali e anche qui un' allieva di Andrea Vitagliano, Minerva Gas, ha offerto superba dimostrazione della propria statura atletica pizzicando in arrivo l'iniziale battistrada Lover Roc, donando così a Fabrizio Ciulla un bel viatico per scalare la classifica; 1.14.5 la media, con Andreghetti su Lover Roc giunto secondo su Greppi in sediolo alla trascurata Mary Winner. Trio milionaria alla quinta, con Nerio a furoreggiare su Nottola e Nicoz per il doppio del bravo Minnucci ed i primi punti sul tabellino, sin qui intonso della Nardo e di Vercruysse, poi alla sesta, con lo schema ad handicap e la distanza allungata a mischiare le carte in tavola, bella affermazione di R Sharp Photo, estremo outsider della partita con Antonio Greppi in cabina di comando a incrementare il proprio rating, mentre le piazze sono andate ad un prudente Vercruysse con Larice e ad un intraprendente Ciulla in coppia con Imbro Oli Sm. Giunti al decisivo appuntamento con la gloria, i dieci hanno perso un pezzo con il ritiro di Langdon Grif, possibile piazzato di posizione per Federico Esposito, mentre la vittoria è andata a Lunigiana Jet e a Fabrizio Ciulla, ritrovato catch driver che grazie alla performance di rilievo fatta registrare dalla sei anni allenata da Beppe Pistone sarà il compagno d'avventura di Minnucci alla festa del 17 agosto.
La classifica punti della Prima Semifinale SUPERFRUSTINO 2011 – Trofeo IZIPLAY di martedì 12 luglio 2011
CIULLA FABRIZIO 23
MINNUCCI GIAMPAOLO 20
GREPPI ANTONIO 17,5
ANDREGHETTI ROBERTO 13
VERCRUYSSE PIERRE 8
NARDO CHIARA 7
LEGNANI MATTEO 7
VECCHIONE ROBERTO 4
NUTI DAVIDE 3
ESPOSITO FEDERICO 0,5
Per gli eventi collaterali…
Nel corso della serata divertimento e applausi anche per i partecipanti a Bene Bravo Tris! Il Talent Show dell'Ippodromo ideato da Gianfranco Gori e condotto da Letizia Valletta Casadei.
Tre interventi per i bravi comici, cantanti e ballerini che hanno reso ancora più piacevole l'appuntamento con la Prima Semifinale del Superfrustino 2011.

Questa news è stata letta 669 volte dal 17 Luglio 2011