Ago 23

Cesena: Serata Ponti – Group

ippodromo cesenaAspettando “Varenne” (il “Capitano” sarà la star di due eventi in Umbria, una mostra fotografica alla Rocca Paolina di Perugia, taglio del nastro venerdì 2 settembre ore 12 ed una passerella alla Mostra Nazionale del Cavallo di Città di Castello, sabato 10 settembre), gli appassionati d’ippica altotiberini e non, si sono dati appuntamento per martedì 23 agosto, all’ippodromo Savio di Cesena per la tradizionale riunione di corse al trotto targata “Ponti-Group”-“Centro Equestre Caldese”. Accanto ai tradizionali marchi di Mirella e Giuseppe Ponti, ci saranno come sempre anche le istituzioni a partire dal comune di Città di Castello, presente con il sindaco, Luciano Bacchetta e l’assessore allo sport, Massimo Massetti, la Regione dell’Umbria, con l’assessore all’agricoltura, Fernanda Cecchini e la Provincia di Perugia, con il presidente, Marco Vinicio Guasticchi che per questa particolare occasione ha previsto anche il debutto del corpo di Polizia Provinciale a cavallo anche nell’ambito di manifestazioni sportive. Due corse saranno intestate all’emittente Trg e al Gruppo Boninsegni da sempre vicini al mondo dei cavalli. La sapiente regia del “team manager” della Scuderia Ippica Caldese, Riccardo Gualdani affiancato dall’esperto Enrico Polcri, vero e proprio “trait d’union” con la “Cesenate” per gli aspetti logistici, è riuscita anche quest’anno a confezionare una serata di ottimo trotto all’insegna del “made in altotevere” e delle sue eccellenze culturali, artistiche ed eno-gastronomiche. Fra gli ospiti della serata anche l’allevatore umbro, Sergio Carfagna, titolare di cavalli pluridecorati come Iglesias e Irina, che sarà accompagnato da padre Danilo Reverberi, una vera e propria autorità negli ippodromi della penisola per la sua competenza e passione per i cavalli, e Katia Brozzi, titolare della scuderia Unicorno, nota in ambito nazionale per l’attività a favore del benessere e la tutela dei cavalli anche attraverso innovativi progetti di “ippoterapia”. “Quello con l’ippodromo di Cesena è diventato ormai un appuntamento irrinunciabile per tanti appassionati d’ippica della nostra regione – ha detto Riccardo Gualdani – ogni anno in estate si rinnova la collaborazione fra la famiglia Ponti, Mirella e Giuseppe, con la Società Cesenate e con il suo presidente Tomaso Grassi, il direttore generale, Marco Rondoni e tutto lo staff, da sempre sensibile nell’accostare lo sport ai massimi livelli con la promozione di territori limitrofi ed “amici” come quello dell’Alta Valle Tiberina e la Valle del Savio”.

Questa news è stata letta 841 volte dal 23 Agosto 2011