Ago 31

Cesena: sfida tra generazioni

Ippodromo CesenaUltimi fuochi di un intenso agosto al Savio, dove continua incessante l'attività all'insegna delle belle corse, stasera, per esempio, erano di scena i tre e quattro anni, uniti dall'ambizione di conquistare la ricca borsa in palio in un'inusuale quanto accattivante sfida intergenerazionale.
Match annunciato tra Novelinotte e Napoleone Lans, con la femmina del team Baroncini poco tonica lungo il percorso e solo terza all'epilogo dopo gare di rimessa ed il maschio guidato da Pieve vincitore di un nulla su Nagasaki Jet in 1.14.0 ennesima misura di rilievo della calda serata del trotter cesenate. In breve i fatti, con Novelinotte rinunciataria al via e Napoleon a concedere strada a Noblesse Ross, Notte di Note in rottura dopo tentativo esterno e Napoleone Lans a scattare ai quattrocento finali. Sulla curva conclusiva, Noblesse cedeva a vantaggio di Napoleone Lans alle cui spalle si accendeva la lotta con Nagasaki che avvicinava senza però battere il leader e con Novelinotte a filtrare per varchi e conquistare la medaglia di bronzo.
Ouverture all'insegna della tradizione con la leva 2008 in pista sulla media distanza e con la partenza ai nastri a mischiare le carte, il tutto per il successo di Overkam Bi e Davide Nuti sull'atteso Obelisco, poi, alla seconda, altro binomio chiacchierato a sfilare nel winner circle, quello formato da Neverland Dl e Matteo Zaccherini, mentre alla terza Nicoz ha deluso i suoi supporter calando repentinamente in dirittura sotto la pressione di Nuvola Di Poggi, brillante vincitrice in 1.14.0 sotto l'abile regia di Antonio Greppi.
Il ritorno in pista dei gentleman ha sancito l'ennesimo primo piano di un favorito, nella fattispecie il declassato Le Grisbi , un portacolori di Stefano Sacchi, suo interprete per l'occasione, che in 1.16.1 ha respinto le folate del ritrovato Ligas Bi , mentre alla quinta Paolo Molari e Imafra Tab hanno impostato tattica d'avanguardia sfuggendo piuttosto agevolmente agli avversari capeggiati da Lucio Om e Guinness giunti nell'ordine. Dopo una deludente e fugace apparizione nel clou. Roberto Vecchione ha fornito lezione di guida alla settima portando al successo il fighter Merlino Grif in 1.14.7 ed alla ottava, divertente ed affollato epilogo con i tre anni in pista, assolo per Orchidea Jet e Beppe Pistone, uno dei mattatori del 2011 al Savio, garanzia di professionalità e rendimento atteso anche nel week end.
Per gli eventi collaterali…
Nel corso della serata divertimento e applausi anche per i partecipanti alla puntanta conclusiva di Bene Bravo Tris! Il Talent Show dell'Ippodromo ideato da Gianfranco Gori e condotto da Letizia Valletta Casadei.
Quattro interventi per i bravi comici, cantanti, musicisti, cabarettisti e ballerini che si sono esibiti nell'arco della serata di fronte alla prestigiosa platea dell'Ippodromo del Savio e del pubblico televisivo e che hanno tanto divertimento lungo tutta l'estate.

Questa news è stata letta 542 volte dal 31 Agosto 2011