Set 5

Capannelle: qualità, la parola d'ordine

Ippodromo CapannelleQualità, quasi una parola d'ordine per Capannelle. Anche nei giorni feriali e ne è riprova questo martedì che è seducente innanzitutto per il fatto che ci regala due prove per i cavalli di due anni e questo già di norma è motivo di interesse che diventa massimo se tutti i protagonisti, ben 16 tra i maschi cosi come tra le femmine, sono tutti esordienti. Non ci resta che attendere il momento delle corse e gustarcele dal primo all'ultimo dei 1500 metri. Di solito da questi che sono appuntamenti tradizionali ad inizio riunione emergono nomi molto ma molto interessanti, attendiamo con fiducia. Già collaudati invece gli altri due anni protagonisti di sostanziosa condizionata questa volta sui 1400 ma sempre della pista piccola, regina del pomeriggio. Sei in campo: Al Cuore Ramon, Azkaban, Kammeo, Monister, Nudles, Pistonesi. Cavalli di ottimo conio, per il vincitore via libera forse anche per il Rumon. Tre corse ottime per i giovanissimi, una condizionata di spessore, eccome, per i maggiori di età. Di nuovo tutti sui 1400 metri ma in 11. Tutto da gustare il duello incerto tra tutti i protagonisti che sono Alabama Song, Back Hunting, Ekin, Kiss Style, Madda's Force, Marvi Thunders, Noland Eyes, Onlyyouknowme, Ransom Hope, Sky Lazer, Vallodiadriano. Non esageriamo se diciamo che è quasi una listed. Le corse in tutto saranno otto. Tre come detto per i due anni, due per i soli tre anni, una per i tre anni e oltre e due per i vecchi. Due le debuttanti, due le condizionate, tre gli handicap e una la vendere. Distanze contenute nella forbice 1400-1600, pista piccola in azione cinque volte con tre occasioni per la all weather.

Questa news è stata letta 557 volte dal 5 Settembre 2011