Set 21

Merano: si avvicina il Gran Premio

Ippodromo Merano Gran PremioDomenica 25 settembre l’ippodromo di Merano manda in scena la 72ª edizione dell’evento faro dell’ostacolismo italiano, il Gran Premio Merano Forst. A Maia tornano a darsi appuntamento i migliori specialisti italiani dello steeple che si confronteranno con autorevoli portacolori della forma mitteleuropea e con gli inviati francesi, rinnovando una rivalità dalle radici lontane e contestualmente la vocazione internazionale di questa pista e di questa corsa.
Accoglienza: agibile il piano superiore della tribuna grande. Da inizio 2011 la tribuna grande è sottoposta a lavori di risanamento, non ancora ultimati a causa di nuovi interventi la cui occorrenza è emersa in corso d’opera. Ciononostante per il giorno del Gran Premio Merano Forst saranno attuati degli accorgimenti tali da rendere agibile l’accesso al piano superiore della struttura, dotato di una capienza di 3.000 posti circa che si aggiungono a quelli disponibili in tribuna autorità. Agli spalti si accederà unicamente dagli accessi posteriori della tribuna.
Ingressi: prezzi ribassati. La società di corse ha stabilito un ribasso del prezzo del biglietto d’ingresso, tagliandolo di un terzo rispetto alle più recenti edizioni. Per tanto il ticket interno costerà 10 euro, quello ridotto 7 euro.
Parcheggi: ottenuta la disponibilità del piazzale della caserma Rossi. Sulla scorta di rinnovati colloqui con le autorità militari, quest’ultime hanno concesso la disponibilità del piazzale della caserma Rossi ad uso parcheggio. L’area, come negli ultimi anni, sarà destinata al posteggio dei possessori di invito. Saranno quindi disponibili nella loro totalità sia il parcheggio della Meranarena sia il piazzale dell’ex maxi C+C.
Orari. I cancelli d’ingresso verranno aperti alle 11, in coincidenza con l’entrata in funzione del servizio di ristorazione. Uno sportello delle biglietterie affacciate su via Palade sarà aperto già alle 9.30, gli altri alle 10.30.
La corsa: verso la dichiarazione dei partenti. Mercoledì mattina nella sala peso dell’ippodromo si compirà il rito della dichiarazione dei partenti. Alcune adesioni sono state confermate dai trainer, altri si riservano le ultime ore di riflessione. Partendo dalle scuderie italiane, Paolo Favero dovrebbe contare su Kandinskiy (jockey Raffaele Romano) fresco laureato della Gran Siepi e Alba Reale (Josef Vana jr), e all’ultimo momento ha supplementato il recente acquisto Zarkali (ingaggiato Philip Carberry). Sì, al momento, per Sharpmon (Dirk Fuhrmann) di Franco Contu, vincitore del Premio Unire. Ad Asselin dopo l’ottimo secondo posto nello spossante Premio Nazioni verrà invece risparmiato il cimento.
Dovrebbero essere numerose le presenze dalla Francia che rinverdiranno la storica rivalità. Guillaume Macaire che l’anno scorso sellò il vincitore Rigoureux sta preparando il van doppio. Un posto è per Ole Companero (Ricou), visto in ricognizione a Maia a Ferragosto, l’altro per Chercheur d’Or (Reveley, interprete di Rigoureux nella passata edizione). Due probabili anche per Quinton, reduci dal Grande Steeple delle Fiandre, Royal Fou che in Belgio ha vinto e Puncho quarto nel Merano 2010, mentre Follain tornerà con Alpha Speed. Ortet, quattro i Gran Premi nel suo palmares, non si sbottona: ha in lizza una coppia, tra i due indica Will Tonic come il più adatto al viaggio, ma non esclude di abbinargli Winterdance e neppure di optare per una rinuncia alla trasferta.
Chi invece ha garantito la presenza è Von der Recke. Il trainer tedesco ha riferito dell’arrivo di Our Hero e Character Building, per una monta è prenotato Sam Davies, per la seconda forse Jamie Moore. Oh Calin (Monjon) rappresenterà invece la forma svizzera di marchio Langmeier.
Infine i ceki. Vana ha compilato le carte d’imbarco di Budapest (Bartos) e Imprezer (Kousek). Un contrattempo muscolare crea invece qualche interrogativo sull’adesione di Demon Magic: Olehla scioglierà i dubbi solamente all’ultimo minuto.

PROBABILI PARTENTI

LXXII Gran Premio Merano Forst
Steeple-Chase Internazionale – Euro 380.000
Gruppo 1 – per 4 anni e oltre
5000 metri

ALBA REALE 67 J. Vana Jr ITA
ALPHA SPEED 67 A.Thierry ? FRA
BUDAPEST 67 J.Bartos CZE
CHARACTER BUILDING 67 S.Davies ? GER
CERCHEUR D’OR 67 J. Reveley FRA
DEMON MAGIC ? 67 J. Myska CZE
IMPREZER 67 J. Kousek CZE
KANDINSKIY 68 R. Romano ITA
OH CALIN 67 C. Monjon SVI
OLE COMPANERO 69 J. Ricou FRA
OUR HERO 67 J. Moore ? GER
PUNCHO 67 J. Zuliani ? FRA
ROYAL FOU 69 M. A. Dragon ? FRA
SHARPMON 69 D. Fuhrmann ITA
WILL TONIC 67 X FRA
WINTERDANCE 67 X FRA
ZARKALI 67 P. Carberry ITA

Dichiarazione dei partenti: mercoledì ore 9.30

Questa news è stata letta 554 volte dal 21 Settembre 2011