Ott 3

Arcoveggio: a San Petronio vanno in scena i puledri

Ippodromo BolognaMartedì festivo all'Arcoveggio, con San Petronio a patrocinare un divertente pomeriggio all'insegna della generazione 2009, gli attuali due anni, che dopo qualche lustro si vedono privati della loro vetrina classica per eccellenza, rappresentata dal Criterium Arcoveggio, oggi validamente sostituita, almeno dal punto di vista tecnico, da un miglio ricco di eccellenti performer. Sfida per otto promesse dal roseo futuro, questa la cartolina dal trotter bolognese, dove il già rodato Powel Dei Greppi giunge dalla Versiglia per ribadire esperienza e parziali di vaglia contro il facoltoso Palladio Gas, con Vecchione in sediolo e i recenti vincitori Pepe D'Acqua e Portland Bi, prestigiosi portacolori di team importanti capitanati da Lorenzo Baldi e Antonio Greppi. L'equilibrio regna sovrano e l'entusiasmo giovanile non sempre è buon consigliere, e allora, attenzione a non trascurare Poesia Tommy e Para No Verte Mas, toscani dalla buona gamba e dalla ispirata guida di Edoardo Baldi e Beppe Lombardo.
L'affollato appuntamento in Via di Corticella parte alla grande con ben tredici esponenti della leva 2008 sui quali troneggia l'aurea regolarità di Owens Grif, metronomo dai congrui mezzi atletici ormai pronto alla vittoria dopo svariati podi al quale tenterà un difficile sgambetto l'altro veneto in corsa, Olimbiast che Massimo Trevellin lancerà all'inseguimento dal post sette, mentre alla seconda Roberto Gradi propone un Nicco grad in grande spolvero, preferito al sempre chiacchierato ma poco concreto Nacarat Dany atout del capolista locale Roberto Vecchione. Il martedì prosegue con un miglio per tre anni dai notevoli contenuti nel quale spiccano per qualità e forma Oceano D'Elite e Odissea Bi, proposte griffate Andreghetti e Greppi per un match ad alta velocità. Alla quarta, gentleman a bordi di vecchi pirati e chance notevoli per Lima Dei Greppi e Nicola Del Rosso, mentre alla quinta Isabeau Varlo è alle prese con una difficile risalita da quota meno venti metri, mission assolutamente possibile per la labile forma degli avvantaggiati. Scontro intergenerazionale alla settima, miglio per quattro e cinque anni con Merlino Grif a rimediare un recente flop e Manzoni Slm a inscenare possibile fuga vincente dal comodo post quattro, ed in chiusura maratona per anziani di buona levatura con l'ospite Marozia Deimar in grado di recuperare il gap e tornare alla vittoria dopo piazzamenti di pregio in terra francese.
Per tutto il mese di ottobre - a cura del ristoratore dell'Ippodromo - l'Arcoveggio propone la "Oktoberfest-Festa della Birra" con degustazione di birre e stuzzicheria a costo promozionale di € 3,50; per i bambini , come ogni domenica e festivo, pony, HippoTram, Maxigonfiabili, Laboratori creativi e Animazioni HippoBimbo.
PROSSIMI APPUNTAMENTI: ORE 14.30 SABATO 8 ; DOMENICA 9 CORSE E degustazione birre , per i bambini pony, HippoTram, Maxigonfiabili, HippoBimbo.
AGENZIA SCOMMESSE SPORTIVE E IPPICHE aperta TUTTI I GIORNI DALLE 10.30 ALLE 19.30, IL LUNEDì dalle 13.00 .
MAXIVINCITE alle NUOVE "VIDEOLOTTERY VLT" e caccia al JACKPOT DA 500.000 EURO nella SALA "HIPPOSLOT"-"HIPPOBINGO", APERTA TUTTI I GIORNI DALLE ORE 10 A TARDA NOTTE.

Questa news è stata letta 465 volte dal 3 Ottobre 2011