Nov 15

Vinovo: Mercoledì Tris Quarte Quinte

Ippodromo TorinoPrima di riaprire i cancelli anche la domenica pomeriggio, l’ippodromo di Vinovo ospiterà un interessante convegno di corse al trotto mercoledì 16 novembre.
Evento della giornata la corsa Tris Quarte Quinte prevista alle ore 18,30 dove sono annunciati ben 20 cavalli al via.
Tra questi con il numero 1 spicca il numero 1 di Ilander con Paolo Bojino al sulky che per la gioia degli appassionati proprietari della Scuderia Skinka potrebbe fare il colpaccio, o almeno fare una corsa di testa essendo annunciato sferrato. Partire per un pronostico di una Tris Quarte Quinte dal primo numero dello schieramento è quanto mai azzardato ma dare fiducia ad un giovane driver, anche se poco vincente nella sua Vinovo durante l’anno, è sicuramente sinonimo di grasse quote al Tot.
Tra i cavalli più gettonati sicuramente quelli con i numeri altri a partire dal 16 di Lunodue Ja che con Santo Mollo è annunciato in condizione di forma crescente.
Il vecchio leone Eclisse Domar non ha corso male all’ultima uscita e Marco Smorgon vorrebbe per l’alfiere della Trofal Stars una delle ultime uscite in carriera con il segno positivo. Il numero 19 però non è facile.
Ottimo periodo per Mandela che nonostante il numero 20 sarà guidato con ottimismo da Flavio Martinelli. Sulla pista di Vinovo poi non si può più trascurare in nessuna delle sue uscite Lorenzo Besana. Il giovane figlio d’arte, “da Carlo Besana e Daniela Nobili”, si sta facendo rispettare da tutti con ottime interpretazioni, tutta classe, agonismo e tattica. Con il 17 di Monique Rivarco è molto di più di una sorpresa.
Ma nel pomeriggio di Vinovo non ci sarà soltanto la Tris Quarte Quinte e l’attesa per grandi quote ma anche la tappa torinese del circuito nazionale per universitari e giornalisti.
Ben 13 al via nella corsa intitolata al CUS Torino, da sempre prestigioso e sicuro partner dell’ippodromo nelle iniziative in cui ci sono di mezzo gli universitari. Per tutti i partecipanti una copia della pubblicazione inerente i Campionati Nazionali Universitari organizzati dal CUS Torino nel maggio del 2010 in cui ci fu anche una corsa al trotto vinta da Riccardo Monti.
Per la corsa universitari e giornalisti di mercoledì da seguire con attenzione Ilaria Vecchi su Micene Domar, Federico Bongiovanni su Fargetta e il giornalista Jacopo Brischetto su Lord Of Grif.
Come sempre ingresso libero per tutti in attesa di domenica 20 novembre quando oltre alle corse al trotto ci saranno assaggi per tutti i presenti con grande giornata per buongustai e l'adesione di uno tra i marchi più rappresentativi del regno della pasta. Si tratta di “Pasta & Company” pastificio artigianale di Rivalta Torinese che offrirà a tutto il pubblico, a metà pomeriggio, accompagnato dalla degustazione dei vini della Cantina del Conte di Grinzane Cavour, un piatto prelibato di agnolotti piemontesi. Nel repertorio professionale ed industriale di Pasta & Company c'è un vero e proprio portafoglio di gustose prelibatezze proposte al pubblico con l’accattivante PastàMobile, una Ape Piaggio trasformata con estro e fantasia in una vera e propria cucina ambulante.
Invece nell’Agenzia di scommesse HippoGames sita nel piazzale d’ingresso delle scuderie in via Stupinigi continuano a registrarsi vincite record alle Videolottery. Venerdì scorso Jackpot di Sala superiore ai 12mila euro e orari di apertura per le sale Slot nel fine settimana prorogati fino alle tre di notte.

Questa news è stata letta 592 volte dal 15 Novembre 2011