Nov 25

Arcoveggio: domenica spettacolo equestre e di falconeria

Ippodromo BolognaReduci dal Galà d'Oro di Fieracavalli di Verona, dove hanno riscosso enorme successo con il loro spettacolo "Il Minotauro", ispirato alla figura mitologica greca, il Gruppo Le Zebre* presenta performance di teatro equestre, falconeria ed Alta Scuola in tutta Italia ed è presente alle più importanti manifestazioni di settore quali Fieracavalli a Verona e Malpensacavalli.
Hanno anche partecipato alla tournè internazionale di Apassionata e si sono esibiti dentro il Teatro La Fenice di Venezia. Hanno vinto nel 2006 il primo premio al Festival delle Regioni a Cavallo di Leonessa, con lo spettacolo "Amarcord" e si sono esibiti all'evento di "Oriental Image", insieme a Mario Luraschi e Pasquale Beretta, due tra i più importanti artisti equestri europei.
I loro cavalli sono le vere star degli spettacoli: Fidalgo è un rarissimo stallone Spagnolo albino, molto conosciuto nell'ambiente equestre per essersi esibito in tantissimi spettacoli negli ultimi 10 anni. Engreido è un magnifico stallone di pura razza Spagnola, ai primi spettacoli ma con una dote artistica innata.
All'Ippodromo Arcoveggio si esibiranno domenica 27 Novembre in uno spettacolo ispirato a leggende medioevali e fantasy:
FALCONERIA**: Chi non ricorda la romantica storia di amore contrastato del film "Lady Hawk"! La notte il prode cavaliere si trasformava in lupo mentre lei, di giorno, era un nobile rapace. Così ora lasciamoci portare sulle ali della fantasia, volando insieme a questo nobile animale!
ALTA SCUOLA***: Una giovane guerriera, come una eroica Giovanna d'Arco, danza per noi insieme al suo fiero destriero!
GARROCCIA: La garroccia, strumento nella monta da lavoro Spagnola, diventa per noi una lancia infuocata, con la quale danzare e creare armoniose figure.
Silvia Elena Resta interpreterà dei quadri ispirati a leggende Medioevali, insieme a Fidalgo, raro cavallo Spagnolo albino, a Engeido, al falco El Cid e al suo falconiere Alex Amaduzzi.
Dice:"Speriamo di portare nei cuori degli spettatori un po' di magia e di trasmettere almeno un po' della Passione che ci spinge a continuare la ricerca di armonia e di equilibrio dell'equitazione classica, insieme a questi generosi e magnifici animali".
Il Gruppo le Zebre ha sede presso l'ippodromo di Cesena ed è formato da giovani ragazzi, grandissimi appassionati di cavalli, che hanno deciso di unire all'equitazione la ricerca per nuove forme d'arte e di teatro.
Per informazioni e contatti con loro potete visitare il sito: www.silviaresta.it
*Li potrete vedere anche a Cesena, in un bellissimo e unico spettacolo:
"Il Circo del Minotauro"
Martedì 20 Dicembre, alle ore 21, presso il Centro Ippico Cesenate.
Uno spettacolo adatto a grandi e bambini!
** La falconeria è caccia coi falchi, ma soprattutto è intendere la natura e la sua armonia, entrare a far parte di un orchestra di cui si può diventare i direttori, e che suona un'antica melodia capace di riportare l'uomo a emozioni a passioni altrimenti difficilmente percepibili.
Il rapporto che un falco instaura con il proprio falconiere è unico e raramente un falco si fa gestire volentieri da altre persone, si crea un legame e una sorta di fiducia che viene instaurata solo vivendo a stretto contatto l'uno con l'altro….se mancasse questo filo invisibile sarebbero vani i tentativi del falconiere di far tornare al pugno il falco nonostante la ricompensa di cibo.
Il falconiere non è solo un detentore di un rapace ma è una persona che ha scelto un certo stile di vita fatta di sacrifici e tanta pazienza perché per raggiungere anche il piu' piccolo risultato sono necessarie ore di prove e tanta dedizione………è una passione che riempie e porta ad allontanarti dal mondo moderno creandosi uno spazio esclusivo e delimitato dal volo del proprio compagno ...... il falco!
La loro fiducia si ottiene vivendo a stretto contatto con questi splendidi animali e solo dopo giorni di pazienza si riescono ad ottenere i primi risultati.
I rapaci sono animali che non possono essere rimproverati come un cane o un altro animale domestico, quindi tutto deve venire spontaneamente e se qualcosa non funziona bisogna fare un esame attento di come poter risolvere il problema.
Il falconiere si pone nei confronti del falco non come padrone ma come collaboratore e non deve reprimere il suo istinto ma cercare un compromesso e una complicità fruttuosa per entrambi.
***"L'ALTA SCUOLA" Oggi viene chiamata anche l'università per cavalli e cavalieri, per indicare l'altissimo grado di addestramento necessario per eseguire le figure prescritte. Un tempo questi destrieri venivano usati come micidiali centauri da guerra. Infatti le varie figure di alta scuola venivano insegnate per costituire movimenti utili in guerra, sia per l'attacco che per la difesa. Interi trattati e fiumi d'inchiostro sono stati versati per discutere dell'appropriato allevamento ed addestramento di questi soggetti. Al di la del valore bellico l'equitazione "di alta scuola" divenne parte dell'educazione dei principi di corte e dei nobili in generale. Caroselli e rappresentazioni a cavallo, parate e cortei erano momenti importanti per immagine; tanto meglio mettersi in mostra su un magnifico destriero. Lla famosissima scuola di Vienna, JEREZ DELLA FRONTERA in Spagna, e la CADRE NOIR di SAUMUR, sono le accademie storiche più importanti. Lasciamoci trasportare dall'incredibile bellezza che scaturisce dall'assoluta unione di cavalli e cavalieri !
Le corse al trotto di domenica 27 novembre:
GRAN PREMIO "DUE TORRI"
Memorial Avv.Augusto Calzolari
Premio Vittorio e Paolo Lucchi
Memorial Giornalisti Sportivi:
Premio Giorgio e Uberto Martinelli
Premio Ugo Berti
Inoltre:
RICCO BUFFET A SOLI € 9 E 90 AL RISTORANTE
DEGUSTAZIONE DI FRUTTA & CIOCCOLATO per tutti (presso il bar della tribuna)
PER I BAMBINI, LABORATORIO LEGO, GIRO SUI PONY E SULL'HIPPO-TRAM, MAXIGONFIABILI, ANIMAZIONI HIPPOBIMBO
Inizio corse e divertimenti ore 14.30
(Inizio spettacolo Equestre previsto dopo la terza corsa)
Ingresso all'ippodromo € 3. Gratuito per i bambini e le signore
(In caso di maltempo non si garantisce di poter effettuare tutte le attività in programma)

Questa news è stata letta 558 volte dal 25 Novembre 2011