Dic 5

Arcoveggio: "esame di riparazione" per Olmo

Ippodromo BolognaMartedý grandi firme all'Arcoveggio, con il clou riservato ai tre anni ad impreziosire un palinsesto divertente sin dalle prime battute, con otto soggetti impegnati sulla breve distanza in un contesto privo di figure di secondo piano e con qualche punta d'eccellenza a garantire emozioni e un report cronometrico di valore assoluto. Reduce da un'estate ricca di soddisfazioni, Omnia trova una buona occasione per giocarsi la vittoria nel gradito schema d'avanguardia, missione resa complicata dalle presenze dei temibili Orsini e Oberon Lans e soprattutto dell'amletico Olmo, primo tra i nati nel 2008 a scendere sotto l'1.14 ma non sempre disponibile all'impegno nonostante la certosina scelta degli ingaggi da parte di Giovanni Fulici, suo scopritore e attuale driver. Il convegno feriale si snoda tra prove riservate ai giovani, con Perdasdefogu a ribadire la forma di scuderia alla prima e Parodia Ovi a cercare conferme alla seconda, un intervallo con l'esperienza degli anziani alla terza corsa, dove My Love Go e Roberto Vecchione sembrano i pi¨ seri candidati alla vittoria ed un miglio in rosa alla quarta, sfida nella quale Okraina arriva da Montegiorgio per cercare gloria contro coetanee assai agguerrite sulle quali spicca Olla di Azzurra, atout targato Vecchione con Holger Ehlert in panchina a dirigerne le mosse. Unica manche per gentleman, la quinta corsa: anziani di buon lignaggio si sfidano sui due giri di pista per un pronostico diviso tra Mary Winner, Medusa De Mura e Famoso Jet, miler provetti sui quali saliranno rispettivamente Somma, Lucia Pasqualini ed il decano dei "puri" emiliano-romagnoli, Giancarlo Masetti. Nella settima, progetti di fuga per Misterquick Pisano dallo start e di inseguimento per Iacopo Duke e Leporis Three, i due migliori del lotto, mentre in chiusura Nos Pd Ŕ uno dei tanti nomi in corsa per il podio tra i dodici candidati chiamati ad ospitare in sediolo gli allievi, alla loro ennesima rincorsa alla promozione tra i professionisti.

Questa news è stata letta 459 volte dal 5 Dicembre 2011