Dic 12

Arcoveggio: tutti a caccia di Nera Azzurra

Ippodromo BolognaInizio con il botto per la nuova settimana ippica dell'Arcoveggio, dove belle corse e presenze di spicco tra i maghi delle redini lunghe, impreziosiscono un palinsesto incentrato sulla ricca sfida tra quattro anni posta come sesto appuntamento pomeridiano. Ben dieci binomi hanno aderito all'accattivante prova bolognese, ci sono frequentatori del circus classico come l'allievo di Enrico Bellei ,Narniz, oppure la generosa Nera Azzurra, fresca vincitrice del Due Torri e logica favorita della contesa, senza dimenticare scampoli di gloria nei palmares di Navarra Lavec e Noble Nord Fro e la forma al top che contraddistingue Nolita Om ( stessa giubba di Nera Azzurra) e Nagasaki Jet. Martedì prodigo di qualità sin dalle prime battute, con il canonico appuntamento d'apertura riservato ai due anni prenotato in sede d'antepost dall'invitta Phanter Dany, una Varenne dal piglio autoritario che nel frangente dovrà vedersela con Pandora Duke e la promettente Pititinga Oaks, altra lady dalla regale genealogia, mentre alla seconda, il maschio Patric Trio merita il ruolo di favorito dopo un buon debutto e nonostante la presenza del chiacchierato atout targato Bellei, Perseo Della Luna. Eccellenti tre anni e agguerriti gentleman assumono la leadership alla terza, ancora la distanza del miglio a selezionare le chance dei partecipanti per un pronostico a tre punte, Okay Dei Ronchi, con Stefano Baldi ai comandi ed una condizione invidiabile da esibire, Orientess, carta di Sandro Gori dai garretti esplosivi e Ola Fatal, progredita portacolori di Massimo Bressan sorprendente vincitrice qualche giorno fa proprio sull'anello felsineo, mentre alla quarta il decaduto campione Mario Tommaseo trova occasione propizia per ritornare al successo dopo tre uscite pubbliche piuttosto deludenti. Torna la leva 2008 per dare vita ad una intricata quinta corsa, altro miglio dove i candidati al gradino più alto del podio passano dal veneto Our Love, alla toscana Omertà Dei Colli , allargandosi al Bellei Okapi Grif senza escludere Olis Di Sgrei, mentre per gli amanti del brivido si segnala la veloce ma inconcludente Orania. L'epilogo assume gli affollati connotati di un handicap a trazione posteriore posto come settimo round del pomeriggio, nel quale Guttusoz, Improve Kronos e soprattutto Frosty Aas reciteranno copione da protagonisti e di un miglio dalla difficile interpretazione tattica che ha in Gino Ross, La Florida Cam e Lupo dei Venti i migliori del lotto.
IPPODROMO ARCOVEGGIO: ORE 14.25 Premio della Poesia.
RICCO PRANZO-BUFFET promozionale A SOLI 9,90 EURO AL RISTORANTE PANORAMICO HippoGrifus, DALLE 13 ALLE 14.30, TUTTI I FESTIVI E PREFESTIVI
PROSSIME RIUNIONI: ore 14.25 giovedì 15, sabato 17 .
AGENZIA SCOMMESSE SPORTIVE E IPPICHE HippoSport aperta TUTTI I GIORNI DALLE 10.30 ALLE 19.30, IL LUNEDì dalle 13.00 .
JACKPOT DA 500.000 EURO e MAXIVINCITE alle NUOVE "VIDEOLOTTERY VLT", nella SALA "HIPPOSLOT"-"HIPPOBINGO", APERTA TUTTI I GIORNI DALLE ORE 10 A TARDA NOTTE.

Questa news è stata letta 459 volte dal 12 Dicembre 2011