Dic 16

Arcoveggio: kermesse gentleman ed eccellenti puledri

Ippodromo BolognaIl lungo itinere del Trofeo Croce Rossa Italiana giunge oggi al suo straordinario epilogo e lo fa chiamando a raccolta i gentleman che nel corso del 2011 hanno dato prova di perizia, sano agonismo e generosità nelle numerose prove abbinate alla manifestazioni svoltesi negli ippodromi della regione. Clou del sabato bolognese, la kermesse si articola, come da tradizione, in tre batterie dalle quali sortiranno i dodici finalisti, con i qualificati della batteria A collocati al primo nastro e i quattro della manche B chiamati a rendere venti metri, lasciando l'arduo compito di risalire da quota meno quaranta, ai colleghi che strapperanno il pass tra i partecipanti al round più ricco, nella fattispecie posto ad inizio convegno. Si parte quindi con il botto e con due quasi pensionati come Eppy Zs e Est West a battersi per la vittoria, il primo ha dalla sua un'invidiabile condizione atletica che Elena Bruniera sfrutterà al meglio, il secondo posizione propizia e collaudato feeling con lo scudettato Matteo Zaccherini, mentre gli altri due finalisti potrebbero essere Ivo Dj, per la gioia di Maurizio Pizzoli, e Gauguin Ans, coraggioso alfiere di Vittorio Miniero. Mezzora di stacco e traffico in aumento in pista per la batteria che licenzierà i binomi da collocare al nastro intermedio, Insulass/Massimo Bressan, per esempio, oppure Minnesota Cub, indicato in progresso di forma da Andrea Orlandi, senza dimenticare che Liuk e Michela Rossi formano team dalla straordinaria intesa e che Mondo Dei Sogni è la chance del lanciato Marco Lasi. Qualità in ribasso ma mestiere e agonismo da vendere tra i quattordici anziani della terza manche, prova che i due 2 decani del Club Emilia, Amadei e Masetti, proveranno a far propria con la collaborazione dei rispettivi partner, Lazaron Baba e Modigliani Fks, mentre il decaduto Medalofhonor e l'ardente Idillio Max tenteranno di accompagnare all'evento clou Raffaello Ruffato e Bruno Sanchi. In attesa del great event delle 17.45, spazio ai professionisti, con cadetti dal buon ruolino di marcia impegnati alla quarta e capeggiati al betting da Nilo Dell'Est; poi, a seguire un doppio impegno per puledri, dove Peppermint Ross e Pistone si candidano alla vittoria della quinta e Princess Kronos ritrova Lorenzo Baldi e buone chance di successo alla sesta, chiudendo con i tre anni e l'eccellente Otero Jet, giumenta facile all'errore ma veloce e ben guidata dal super impegnato Pistone.
Riscuote successo sempre maggiore il PRANZO-BUFFET promozionale A SOLI 9,90 EURO AL RISTORANTE PANORAMICO HippoGrifus, DALLE 13 ALLE 14.30, TUTTI I FESTIVI E PREFESTIVI.
PROSSIME RIUNIONI: ore 14.25 martedì 20 CORSA TRIS, giovedì 22, sabato 24, lunedì 26 .
AGENZIA SCOMMESSE SPORTIVE E IPPICHE HippoSport aperta TUTTI I GIORNI DALLE 10.30 ALLE 19.30, IL LUNEDì dalle 13.00 .
JACKPOT DA 500.000 EURO e MAXIVINCITE alle NUOVE "VIDEOLOTTERY VLT", nella SALA "HIPPOSLOT"-"HIPPOBINGO", APERTA TUTTI I GIORNI DALLE ORE 10 A TARDA NOTTE.

Questa news è stata letta 889 volte dal 16 Dicembre 2011