Dic 21

Vinovo: Babbo Natale e le batterie della Maratonina

Ippodromo TorinoCi sarà anche Babbo Natale all’ippodromo di Vinovo mercoledì 21 dicembre per regalare un piccolo dono a tutti i bambini presenti e per dare un supporto morale agli addetti ai lavori. Forse vestirà anche lui la maglietta azzurra con la scritta “Save Italian Racing” diventata simbolo della protesta per cercare di dare un futuro al mondo delle corse ippiche.
Saranno davvero tanti i motivi di interesse per l’ultimo convegno prima di Natale al trotter torinese. I bambini presenti dovranno cercare Babbo Natale che visiterà le scuderie, la tribuna e premierà in pista il gentlemen vincitore della corsa a lui dedicata. In collaborazione con L’Unione Subalpina Trotto e l’associazione La Casa del Rinoceronte è stato organizzato questo momento natalizio che vuole essere un augurio per un 2012 comunque positivo.
Dal punto di vista tecnico grande attesa per le prove di selezione della Maratonina del Trotto. Due corse sul miglio che valgono come qualifica alla finale prevista mercoledì 28 dicembre. Si qualificheranno i primi cinque di ogni prova e tra i partenti si possono leggere nomi importanti del trotto italiano. A partire da due cavalli di prima categoria che, dopo un periodo di riposo forzato, hanno scelto Vinovo per il loro rientro alle corse. Si tratta di Mirror Grif che Marco Smorgon ripresenta dopo che nel maggio scorso era stato un protagonista mancato del Lotteria di Napoli. In quell’occasione non era al cento per cento, subì un brutto colpo ad un anteriore e poi da allora ha corso solo a Bologna ad inizio giugno prodigandosi in una rottura.
L’altro rientro eccellente è quello di Mago d’Amore interpretato da Pippo Gubellini. Fermo dall’agosto scorso è stato capace in carriera di vincere una sfilza di Gran Premi nel 2010 compreso il Città di Torino e l’Orsi Mangelli e i suoi proprietari hanno sempre devoluto le somme vinte in beneficienza. Una bella e sfortunata storia del trotto italiano.
Sarà anche una giornata di grandi firme con i migliori driver italiani a darsi appuntamento proprio a Torino.
Roberto Vecchione, Roberto Andreghetti, Pippo Gubellini, Mauro Baroncini a sfidare i tre moschettieri torinesi Santo Mollo, Marco Smorgon e Andrea Guzzinati.
Favoriti nelle due prove della maratonina saranno proprio i grandi calibri a partire da Pippo Gubellini con Irina Domar, Mirage du Louvre con Andrea Guzzinati, Gwineth Duke con Roberto Vecchione, Pretty Boy Lindy con Pippo Gubellini e Livenza con Santo Mollo nella prima prova. Nella seconda ancora Andreghetti con Miccia Riz e A.Guzzi con Melodie Stars.
Le corse inizieranno alle ore 14,45. Come sempre ingresso libero per tutti.

Questa news è stata letta 570 volte dal 21 Dicembre 2011