Feb 13

L’ippica riparte ma…

Foto GenericaIl comunicato del Ministro Mario Catania di giovedì mattina, nel quale si ribadisce l'impegno a un serio piano di ristrutturazione del settore, a una ottimizzazione delle spese di gestione dell'UNIRE/ASSI e alla ricerca di fondi ulteriori per il montepremi, era accompagnato dalla richiesta al settore ippico di un gesto di fiducia nei suoi confronti espresso con la ripresa delle corse. Questa richiesta è stata accolta dalle categorie e sabato l'ippica riparte. Il Comparto Ippico, che racchiude un ampio numero di sigle del galoppo e del trotto, ha però sottolineato che il livello di attenzione nei confronti del Ministero e del suo lavoro resta molto alto e questa ripresa è da considerarsi provvisoria sino al 31 marzo, data che coincide anche con il termine contrattuale provvisorio delle nuove convenzioni con gli ippodromi. Insomma, si riprende a correre ma i problemi sono ancora bel lungi dall'essere risolti.

Questa news è stata letta 925 volte dal 13 Febbraio 2012