Mar 12

Capannelle: ottima qualità in pista

Ippodromo CapannelleQualità, elemento distintivo del martedì di capannelle che naturalmente coniuga insieme anche la parte spettacolare che affida a tre handicap incerti ma anche a due corse a vendere. Per cinque volte in campo i protagonisti sulla pista piccola in erba e per due in quella all weather, come al solito i tre anni in pompa magna per quattro volte e con distanze che andranno dai 1400 ai 1900. Saranno questi i metri da percorrere da parte dei buoni tre anni che cominciano a pensare in grande. Una corsa da non perdere che vivrà anche della doppia sfida tra casa Botti e casa Bietolini con due cavalli ciascuno. Per i Botti si rivede Shukal che godeva di grande considerazione a due anni ma il team manda in campo anche Orpello. Gianluca Bietolini risponde con Atomic Dog che si è rivelato ottimo sulla distanza a Napoli vincendo come ha fatto del resto al debutto Roma Kitten. Attenzione non è detto sia per forza match perché il buon campo è completato da Groom Love che riallunga e Warder che aveva impressionato al debutto. Sicuramente questa corsa sarà per il vincitore il primo trampolino di lancio verso qualcosa di significativo sulla distanza. La risposta degli anziani è affidata ai miler che saranno in campo sui 1500 metri. Occasione di ricomparsa per Le Vie Infinite che troverà sulla sua strada il rodato Passaggio ma soprattutto Starry Martino e The Confessor potenziali cavalli da battere anche per gli altri che sono Kiss Style in progresso, Lipfix che allunga, Marvi Thunders e Sleppy Allow. Gran bella corsa come del resto le perizie come sempre difficili da risolvere.

Questa news è stata letta 457 volte dal 12 Marzo 2012