Mar 23

San Rossore: 122° Premio Pisa – Trofeo SNAI

Ippodromo San RossoreSiamo così giunti, nonostante tutte le difficoltà che l'ippica sta attraversando, al momento più atteso dell'anno, il giorno del 122° Premio Pisa - Trofeo SNAI.
La corsa faro dell'ippica pisana ha raccolto sette qualitativi partenti. Il favorito sarà probabilmente MOUSTACHE, a segno nel Criterium di Pisa lo scorso dicembre, e ben rientrato con un secondo posto a Cagnes sur Mer, in sella di nuovo Mario Esposito. STRATEGIG GAME ha vinto due listed (a Napoli e Firenze), è terzo nel Rumon e quarto nel Criterium Nazionale e rientra direttamente in questa corsa dai primi di ottobre, un dettaglio non da poco. A Roma nel Rumon a imporsi fu LUI E LA LUNA, che ha poi chiuso la stagione con la piazza d'onore nel Berardelli (Gruppo 3). E? rientrato con un quarto posto a Milano domenica scorsa e sarà un osso duro per tutti. La forma locale è rappresentata dal cresciutissimo PASO LUNGO che Fabrizio Ferramosca ha plasmato con grande professionalità portandolo al successo del Thomas Rook. Il team campione in carica rappresentato da Riccardo Santini e il "Maestro" Paolo Benedetti, schiera HAMBLE, che ha debuttato in Italia nel Rook terminando quarto. Attenzione perché giocando da outsider il figlio di Librettist potrebbe far un brutto scherzo a molti. FACOLTOSO ha forma rodata ma è partente anche sabato a Milano e, quindi, vedremo la decisione del suo allenatore Raffaele Biondi, e ha corso molto bene anche STREPITOSUS, la carta del Racing Club Equidia, secondo nel Sette Colli che non di rado ha lanciato protagonisti nel Pisa.
Il Premio Pisa - Trofeo SNAI è anche l'atto finale del challenge "UN JOCKEY PER SNAI", la cui classifica è guidata da Fabio Branca.
L'altra listed del giorno è il Premio Regione Toscana - Défi du Galop sui 2.200 metri. Presente un ospite tedesco, FLASH DANCE con Eduardo Pedroza in sella che rimane sul piazzamento ottenuto nel Gran Premio di St Moritz disputato in febbraio sul lago ghiacciato. Lo schieramento italiano vede in FRANKENSTEIN la principale punta in base ai trascorsi. E' rientrato domenica scorsa a Milano e tutti dovranno fare i conti con lui. FAUSTO e INORATO hanno già ben corso sulla pista così come ROSIER. Il black horse è il lunatico LAKE DROP che se in giornata buona potrebbe far un sol boccone dei suoi rivali mentre l'outsider è il siciliano LOREDAN.
Il premio che ricorderà Stefano Meli è una condizionata per le femmine di tre anni sul miglio nel quale la qualitativa CASH FINANCE può bissare il successo dell'Andreina e che potrebbe lanciarla verso traguardi classici di rilievo.
Ben riuscita anche la tappa italiana della FEGENTRI World Cup of Nations nella quale Jessica Marcialis e Federico De Paola affronteranno gli ospiti stranieri tra i quali Nadine Gratz in sella a MADAN DI SAN JORE sembra avere un'ottima chance.
In chiusura di giornata il premio San Rossore, l'handicap principale nel quale il Presidente della Repubblica mette in palio una bellissima Coppa d'argento. RED KIMI, CERCHIAIA e MONSIEURNANDO sono tre nomi possibili anche se DELROCCK resta il cavallo da battere.
Per il pubblico:
- spettacolo di alta scuola d'equitazione di SILVER MASSARENTI
- per i bambini IPPOLANDIA (Grande festa di primavera: balli di gruppo e giochi di squadra all'aperto)
- Dietro le Quinte
PROSSIMA GIORNATA DI CORSE GIOVEDI' 29 MARZO - INIZIO ALLE 15.15

Questa news è stata letta 955 volte dal 23 Marzo 2012