Lug 5

Padova: la Tris del giovedì

Ancora un appuntamento a nord-est per la corsa Tris nazionale , perla di un giovedì sotto le stelle al trotter di Ponte di Brenta che dalle 20.15 ospita le canoniche nove prove in pista , proponendo alle 22.00 il suo clou dedicato agli anziani, in diciotto dietro le ali dell' autostart. Tre file piene di ottimi performer e la distanza del miglio da percorrere, questo l'interessante menù di una Tris davvero difficile ed equilibrata, con un pronostico che propone un vasto novero di potenziali protagonisti. Molti gli esponenti della forma locale al via, tra tutti , spicca l'atletica Cibalgina, la femmina di sette anni vecchia conoscenza del parterre padovano che Claudio Carraro mantiene in invidiabili condizioni di forma e che potrebbe fornire prestazione ad effetto e mettere d‘accordo la selezionata concorrenza odierna , con l'appostato Zurabo Blue a proporsi per un piazzamento da podio e la potenza atletica dell'esperto Damon Wise utile per completare una terna ricca anche dal punto di vista della quota. Trattandosi di Tris , però , il pronostico non può limitarsi a soli tre candidati e così, la rosa dei papabili si allarga anche allo specialista Ampler nonché all'ospite toscana Cocò Spin , che pare in possesso di un discreto feeling con l'anello padovano e con il complesso schema della corsa odierna, mentre Ever Axe ha le qualità atletiche per emergere , ma spesso si fa condizionare da inopinate rotture lungo il percorso. Un discorso a parte merita Charly Mott, fortunato nel sorteggio e guidato da jockette in forma come Chiara Nardo, ma ancora lontano dalla forma migliore che però potrebbe, piano piano, aver raggiunto .
Dopo la lunga disamina relativa alla Tris, ci soffermiamo sul ricco contorno, che parte dalla concreta chance in apertura per Felipe Oaks e continua con Gazzaladra Bigi , per le quali il comune denominatore è la guida del Campione Mondiale Roberto Andreghetti che si preannuncia come il mattatore della serata grazie anche alle interpretazioni, sempre per il trainer americano JJ Riordan, di Global Kronos alla quarta e Fornarein Ross alla ottava . Nel ricordare che il prossimo appuntamento sarà lunedì 10 luglio alle 20.15 , un accenno anche a Zarpo Effe , con il quale Paolo Leoni desidera suggellare la serata tentando di vincere la nona corsa.

Questa news è stata letta 897 volte dal 5 Luglio 2006