Apr 12

Arcoveggio: una Tris griffata Bi

Ippodromo BolognaTris in cima al cartellone dello speciale giovedì bolognese che funge da aperitivo al great event di fine settimana, domenica di festa sulla quale domina una rimarchevole edizione del Gran Premio Italia, mentre l'appuntamento feriale regalerà gloria e ricca prebenda a sedici anziani di lungo ed onorato corso. Distanza del miglio per i duellanti, divisi in tre omogenee file dietro l'autostart, i migliori, come consuetudine, posti all'estremità dello schieramento, gli outsider in prima fila pronti a segnalare qualche falla nella perizia ed impostare tattica all'insegna dei parziali mozzafiato, che spesso rende difficile l'avvicinamento alla testa della corsa da parte degli inseguitori. Non sembrano temere trappole i due favoriti tecnici della contesa, la giunonica Leticia Bi, ed il suo più anziano compagno di allevamento, il tenace Insole (Bi), entrambi in gran forma e assai ferrati in materia, nonché guidati con sapiente perizia dai compagni di avventura di una carriera, Edoardo Moni per la femmina, Robi Vecchione per il maschio allenato da Holger Ehlert. Risalendo, basta solo qualche numero, ecco Nievo Jet, passista di valore reduce da due nulla di fatto ma pericoloso a percorso netto, ed in seconda fila Leggendario, in altri tempi a guardare la prima categoria con aria concupiscente, ora grintoso frequentatore di sfide in middle class; poi, nell'ordine, Galeb, Govor D'Aghi e Minerva Gas, il primo esimio regolarista, il secondo miler provetto, la giumenta di Andrea Vitagliano giornaliera e veloce anche se i suoi caratteristici parziali mozzafiato paiono declinare negativamente.
Non solo TQQ all'Arcoveggio, ma anche una divertente suite di prove che dalle 15.00 sino alle 18.30, orario di partenza del clou, regaleranno pathos e divertimento agli ospiti del trotter felsineo. Bella la prima, con Portovenere plebiscitario favorito e Ponteginori Lung nei panni del valletto, poi, alla seconda, altro leader dalle indiscutibili chance nell'indigeno di scuola olandese Oceano D'Elite. Alla terza progetti di vittoria per Penelope Laser con Edoardo Moni, mentre alla quarta Monica Gradi cercherà il bottino pieno con la sua home made Orchidea Grad. Si alza livello ed arriva la quinta, intricato handicap dai molteplici candidati al successo, l'ottimo Ghibli Roc e l'inespresso Moma tra gli inquilini dello start, la sontuosa Morgana Bi e l'esterofila Normandiass tra i penalizzati, mentre alla sesta Ossè Allez mira al gradino più alto del podio dopo una lunga serie di piazza d'onore e alla settima prova d'appello per Natalia, ex primatista della leva 2007 ora amletica giumenta dallo scarso feeling con il palo.
PROSSIMO APPUNTAMENTO : DOMENICA 15 GRAN PREMIO ITALIA - Trofeo BANCA POPOLARE DI MILANO e FESTA con Minivolley e MiniBasket, pony, HIPPOTRAM, MAXIGONFIABILI, ANIMAZIONI HIPPOBIMBO .
AGENZIA SCOMMESSE SPORTIVE E IPPICHE HippoSport aperta TUTTI I GIORNI DALLE 10.30 ALLE 19.30, IL LUNEDì dalle 13.00 .
JACKPOT DA 500.000 EURO con le NUOVE "VIDEOLOTTERY VLT", nella SALA "HIPPOSLOT"-"HIPPOBINGO", APERTA TUTTI I GIORNI DALLE ORE 10 A TARDA NOTTE.

Questa news è stata letta 475 volte dal 12 Aprile 2012