Apr 24

Il 25 tradizionale festa alle Capannelle

Ippodromo CapannelleE’ festa, il 25 aprile è una tradizione gioiosa per capannelle. E’ anche il pomeriggio delle nostre Forze Armate che dagli anni immediatamente successivi alla fine della guerra hanno sempre voluto essere presenti in questa speciale giornata nella quale l’ippodromo dedica le corse alle varie Armi. Ecco quindi i premi dedicati all’Aeronautica, alla Polizia, alla Marina, all’Esercito, al Corpo Forestale e ai Carabinieri. Una festa appunto che per tradizione, in caso soprattutto di bel tempo, vede Capannelle come meta allegra di tantissimi appassionati e anche non proprio appassionati che vengono a scoprire il verde e la bellezza dell’ippodromo. Il programma di conseguenza è accattivante sotto l’aspetto della incertezza e dello spettacolo che cavalli in corsa sanno offrire, solo loro. Assisteremo comunque al gran finale con la tris: tre anni in campo sui 1800 metri della pista grande e una scala racchiusa in dieci chili da 50 a 60,5. Una bella incertezza, difficile mettere in fila i ben 16 protagonisti tra i quali un occhiata speciale va a Somestesi il peso alto oppure a Spin and Go, Wedding Present, Monte Pelmo, Mujahidofcaffeina, Boncitto, Ice Thunders, Vinca Minor, Original Gypsie. Insomma una corsa che sarà anche spettacolare conclusione del pomeriggio che però in tutto vedrà ben cinque volte su sette in campo i tre anni che sono i mattatori della primavera. Quanto alle piste avremo quattro volte in attività quella grande in erba e per tre volte funzionerà quella in all weather con distanze da 1200 a 2000 quindi una perfetta gamma attitudinale in un pomeriggio che quattro volte vivrà di handicap, due saranno le vendere e una la maiden per i tre anni ovviamente, una prova sui 1600 metri della pista grande con 11 cavalli a cercare di ottenere la loro prima vittoria perché le corse che si chiamano maiden sono un invito riservato soltanto ai cavalli ancora in cerca della loro prima affermazione. Nella cornice del parco della via Appia, con i Castelli sullo sfondo, un pomeriggio sempre diverso ma sempre piacevole attende gli appassionati.

Questa news è stata letta 454 volte dal 24 Aprile 2012