Apr 26

Capannelle:pista dritte & dirt

Ippodromo CapannelleTutto è finalizzato alla superba domenica che ci attende: Parioli, Elena, Botticelli e Signorino, un pomeriggio da fiaba che sta prendendo corpo ma proprio per arrivare alla domenica nel migliore dei modi ecco che il venerdì si prova con ragione a far riposare la pista grande che sarà teatro anzi palcoscenico di tutte le grandi prove del super pomeriggio. In uso questo venerdì due volte la pista dritta, una quella interna e quattro la preziosa pista all weather che permette di salvaguardare le piste e i tracciati di selezione. Il programma è quello che si definisce di routine: quattro corse a vendere ma con buona partecipazione, tre handicap, si andrà da 1000 ai 2100 metri, una volta in azione i due anni che segnano il cambio di annata, tre i tre anni. Ecco i due anni sono per forza di cose al centro dell’interesse, siamo ancora alle prime scaramucce, poche corse si sono disputate, il primo maggio sarà il loro primo grande giorno ma intanto ecco che sui mille metri e a vendere come impone la regola si misurano in sette contro Elettrotreno che è l’ottavo: Axten, Cuando Puede, Don Giustino, Filuferru, Golden Georges, Golden Politican, Sopran Varek.

Questa news è stata letta 530 volte dal 26 Aprile 2012