Mag 11

Capannelle: un super venerdì

Ippodromo CapannelleQuasi meglio di una domenica! E’ il programma che Capannelle regala agli appassionati questo venerdì che tra l’altro è anche quello che precede la grande giornata del Presidente della Repubblica e non solo, con tanto di presenze qualificanti estere. Intanto ci gustiamo il venerdì, più di un antipasto, un piatto forte. Tre condizionate, roba da festivo, due volte i due anni, la scoperta del mese, due maiden, un handicap e una vendere. In azione la pista dritta, il dirt e quella interna il tutto per preservare al meglio quella grande in erba teatro in dieci giorni del massimo della primavera. Sarà un pomeriggio per cavalli brillanti, questo si, si andrà dai mille fino ai vicini 1500 metri. Nel dettaglio proprio lussuoso il mille metri che quasi per la prima volta mette a confronto i tre anni contro i vecchi, una chicca. Ecco Eldo River che osa ma non è solo perché c’è persino Star Kodiak e Lady Story ma trovano pane per i loro denti affilati in anziani di spessore come Black Mambazo, Ekin, Simery Creek, Golden Joker, Spinning Force. Che bella corsa. Come quella per i tre anni sui 1500 interni con individualità come Floral Art, Leis an Athair, Porter House, Rivertime, Siamo di Fano, quasi una listed e del resto non sfugge alla regola neanche il 1500 per anziani che ci regala Starry Martino contro Rio Black, Alabama Song, Golden Down ….. e poi ci sono i due anni ed è solo un venerdì, vedrete domenica .

Questa news è stata letta 531 volte dal 11 Mag 2012