Mag 11

Arcoveggio: inseguimento Tris per Guttusoz

Ippodromo BolognaTorna la Tris all'Arcoveggio ad impreziosire un sabato per ippici dai palati fini, convegno divertente e clou sulla breve distanza, con quindici contendenti divisi in tre file dietro le ali della macchina. La prova abbinata a Tris, Quartè e Quintè nazionale ha nel toscano Guttusoz un favorito dalle concrete chance, forse più adatto alle distanze allungate, ma pur sempre soggetto esperto e tenace, come dimostra un brillante secondo posto ottenuto in schema analogo proprio sulla pista felsinea nel mese di marzo. Molti e agguerriti gli avversari per l'anziano allievo di Edy Moni, dai vicini di schieramento Leporis Thre e National Trgf, affidati rispettivamente all'emergente Sandro Miraglia e alla sicurezza Andrea Farolfi, agli inquilini della seconda fila Nero di Girifalco e Galeb, visti in buon assetto proprio domenica sulla pista, per non parlare dell'appostata Ninfa Gas e dei potenziali front runner Mr Fantastic Ron e Figaro del Ronco.
Il convegno apre con i tre anni, un incerto miglio nel quale spicca la qualità di Penelope Laser, ospite toscana cresciuta alla scuola di Edy Moni, alla quale cercheranno un difficile sgambetto Petunia Gual con Andrea Farolfi e Penelope Trio, guidata da Marco Stefani e reduce da un bel primo piano, poi, alla seconda, gentlemen in sediolo per un campo partenti di caratura elevata e dallo schema lineare nel quale spicca il rossoverde della Scuderia Biasuzzi, ben rappresentato dall'Ing. Mauro e da Overkam Bi. Ancora cadetti alla terza, duemila metri da percorrere per gli undici al via e favori di un labile pronostico per il nordestino Ossimoro Jet, atout targato Pistone da preferire al conterraneo Oderzo e a Oracle Du Lac. Alla quarta ancora una briscola di provenienza veneta nel trevigiano Passion Barboi, guida di Andrea Farolfi, training di Zanetti, ed alla quinta gentleman in vetrina per la seconda eliminatoria del Campionato Italiano, con Zaccherini pronto alla replica dopo la vittoria di due settimane orsono, nel frangente accompagnato dal tonico Marajà. In attesa della TQQ, anziani in bella vista sia alla sesta, un handicap a trazione posteriore che ha in Macaone Jet e Never Bi i due logici favoriti pur nel rispetto del glorioso passato di Lendemain, che all'ottava, un miglio dall'omogeneo campo partenti sul quale Nirvana Jet e Nottediluna Spin cercheranno di porre il loro sigillo vittorioso.
PROSSIMI APPUNTAMENTI: ore 15 GIOVEDì 17, SABATO 19.
BUFFET € 9,90 AL RISTORANTE HIPPOGRIFUS NEI PREFESTIVI E FESTIVI.
AGENZIA SCOMMESSE SPORTIVE E IPPICHE HippoSport aperta TUTTI I GIORNI DALLE 10.30 ALLE 19.30, IL LUNEDì dalle 13.00 .

Questa news è stata letta 549 volte dal 11 Mag 2012