Lug 24

Cesena: seconda chiamata per il Superfrustino 2012

ippodromo cesenaSuperfrustino seconda chiamata. Martedì, giorno di Superfrustino all'ippodromo del Savio, con i dieci protagonisti della seconda semifinale in pista nelle cinque manche agonistiche loro riservate, sfide che li vedono a caccia del lasciapassare per l'evento conclusivo di metà agosto, con un "diabolico" sorteggio a mischiare più che mai le carte e rendere avvincente la serata ed incerto il risultato. Come da collaudato copione, un paio di corse fungeranno la prima da aperitivo per le cinque manche del Trofeo, con Proust in apertura e Odalina e breve giro di posta eccellenti candidati ad un ben remunerato successo, ed una come epilogo di qualità con Magic in fuga per la vittoria. Dalla terza in poi, la magica decina calamiterà gli sguardi degli astanti offrendo fulgidi esempi di talento, sportività ed agonismo. In pista il talento toscano Beppe Lombardo Jr, solida certezza in tutti i frangenti tattici e driver dal ricco palmares che ha legato la sua carriera vincente alla giubba gialla di Cesare Meli e dei suoi facoltosi portacolori: Orleans Om è l'ultima stella di un firmamento che ha segnato passi storici nel trotto nazionale. Per lui nella serata di martedì, una notevole chance con il tre anni Plouzeve De Allez e un ruolo da outsider con Ondina Del Nord, qualche dubbio per Leopardo Jet a metà gara e soprattutto per Impeto Caf alla sesta, mentre in chiusura, Nikita Principe ha forma in divenire e un numero d'avvio portatori di punti utili alla causa. Inizia in salita il Superfrustino 2012 per il campione uscente Ale Gocciadoro, l'uomo che fa volare le femmine tra le top: Linda di Casei, Nonant Le Pin e soprattutto la new age Orsia. Martedì dovrà subire la carta poco incoraggiante di Piramo e lo spred negativo di Only Cast, diversa invece la situazione legata a Imed As, tra i favoriti nel miglio per anziani con speranze di vittoria in coppia con Lemon Ice, fighter di punta della sua scuderia e caccia a punti d'oro alle 23.30 con l'oggetto misterioso My Hope Breed. Tifo alle stelle per Andrea Farolfi, sfortunato l'anno scorso quando, qualificatosi per la finale dovette assistere alla manifestazione dall'ospedale a causa di un grave incidente. Debutta alle qualificazioni con la diligente Paolina Rivarco, presenta poi una briscola di peso in Oxyura Jet, sua partner abituale nell'attività ordinaria e pesca fortunata quanto casuale nel frangente, mentre alla quinta starà a guardare le mosse altrui con Malizia Ek, marcando punti decisivi sia con il panzer Noble Nord Fro che con il positivo National Trgf. Esperienza e classe, mano ferma e perfetta lettura tattica fanno di Peppe Maisto un totem delle redini lunghe, pluriscudettato a cavallo tra gli anni ottanta e novanta, l'uomo di Giuliano riceve in sorte il veloce ma labile Prometeo nel primo round, promettendo ampio riscatto in sediolo alla regolare Ocala As alla seconda prova, lanciando poi occhiate concupiscenti al podio, in virtù delle doti di Marcus Trio e alla corsa più ricca, attenzione al lesto Never Gar ed in chiusura di torneo, altro atout di peso in Masurin Jet, con la classifica teorica a farne un potenziale protagonista. La Sicilia è fucina di eccellenti professionisti e la pluridecorata carriera Natale Cintura conferma una vena inesauribile aperta da Nicola lo Nano e Salvino La Gala e continuata dalla prolifica generazione che ha in Buzzitta, Lo Verde e Porzio esponenti di valore anche in campo nazionale, il "nostro" è driver freddo e di carattere, elementi cui dovrà attingere stasera per accompagnare ad un difficile compito Perfect Trio, mentre la buona sorte gli ha donato in Odette Giò performer dai parziali mozzafiato e in Nirvana Jet una miler cui necessita polso e decisione, Indù Jet nel centrale non pare nel suo miglior momento unitamente a Ideal Nord Fro all'epilogo, con un possibile risultato finale da centro gruppo o giù di lì. Un figlio d'arte dai modi sopraffini e dal gentile aspetto è Andrea Guzzinati, stella di indubbia grandezza, vanta allori assoluti tra cui un Derby e incursioni vincenti anche oltre confine, stasera debutterà con il curioso Pirandello, mantenendo sguardo deciso sulla zona bassa del marcatore con Oktavia Om e aspirando quanto meno al podio ai comandi di New York Light, poche speranze le porta Maleo As, ma Gerus Rob potrebbe ristabilire un punteggio quanto meno in linea con le aspettative del torinese. Da anni in sala d'aspetto, Tommaso Di Lorenzo giunge in Romagna carico di belle speranze e ben aiutato dalla sorte, premio per una carriera evolutasi negli ultimi anni grazie alle connection vincenti dapprima con il corregionale Colletti ora con Mauro Baroncini, e seppur a margine all'esordio causa forma nebulosa di Psilla Jet, pare inanellare rosee aspettative a partire da Orfeo Jet, proseguendo con Gigas e Liss Op, che pretende ruolo di leadership nel clou, chiudendo con Nobel Trio, migliore di quanto non reciti il curriculum recente, il tutto con il 18 agosto fisso nella mente. La Napoli che trotta sforna campioni generazione dopo generazione e l'annata 1990 è eccezionalmente rappresentata da Antonio Esposito, il figlio del celeberrimo Pasquale Jr che tra Power Of Love Va e Olimpo Trio raccoglierà qualche punticino ma poi, tra Magnum Jet, Mannù Del Pino e Michael Francis potrebbe fornire sorpresa ad alta quota e mostrare le doti che l'hanno portato ad essere il nome nuovo del trotto "azzurro". Lorenzo Baldi è l'emblema della professionalità al servizio del talento, possiede una bacheca di inviabili dimensioni e stasera ha ricevuto carte di notevole valore, Potter jet per esempio, Ocean Eleven, cavallo di casa con papà Giancarlo al training e la giubba della sorella Laura sulle spalle, poi un Maccari Kyu tutto da scoprire e la stacanovista Nera Azzurra tra i più attesi nel centrale con Nonnno Pofo bene in corsa per un pass tutto da giocare. Last but not least Enrico Bellei, il numero uno delle redini lunghe made in Italy, il simbolo dominatore delle classifiche quanto meno da tre lustri ed in gara per un trepido lasciapassare non senza qualche rischio, Pato Effe pare un buon inizio ma Overcraft Gar è una pedina di trascurabile valore, va meglio ma pur sempre in chiave podio Nara Cast, ha classe e qualità atletiche di rilievo Nephenta Lux, ma radio scuderia non pare entusiasta della collocazione lasciando la responsabilità della promozione a Mosè D'Asolo, vero black horse della notte .

Elenco partecipanti 2a Semifinale Superfrustino 2012 - Sisal Matchpoint

Lorenzo Baldi
Enrico Bellei
Natale Cintura
Tommaso Di Lorenzo
Antonio Esposito
Andrea Farolfi
Alessandro Gocciadoro
Andrea Guzzinati
Giuseppe Lombardo Jr.
Giuseppe Pietro Maisto
I driver già qualificati dalla 1a Semifinale del 10 luglio:
Andrea Buzzitta
Roberto Andreghetti

Per gli eventi collaterali:
- Equestrian Circus
- Lady Trotto
EQUESTRIAN CIRCUS

Prosegue l'appuntamento del martedì con Silvia Elena Resta e i suoi splendidi cavalli di Pura Razza Spagnola.
Esibizione di Alta Scuola, la disciplina equestre tanto amata già dalle corti europee in epoca barocca, nel parterre dopo la 3a corsa e in pista, per uno spettacolo completo, dopo la 5a. Musica, bellezza e poesia per Equestrian Circus.

LADY TROTTO
In anticipo rispetto alle date già calendarizzate (tutti i mercoledì di agosto escluso il 15) arriva la prima selezione di Lady Trotto, lo storico concorso di bellezza che nel corso degli anni ha incoronato tante bellissime Miss, che si sono fatte largo nel mondo dello spettacolo e di altri prestigiosi concorsi a livello nazionale. Il successo più recente è quello di Linda Lonzardi (Lady Trotto 2011) che è già passata alle finali regionali di Miss Italia per l'Emilia-Romagna.
Facendo un passo indietro parliamo di Sabrina Cavallo, bella e brava Lady Trotto 2007, che si è trasferita nella capitale ed è entrata a far parte nel 2010 del Corpo di Ballo del Falstaff presso il Teatro dell'Opera di Roma. Successivamente ha lavorato per Mediaset e dal 2011 è entrata a far parte della compagnia di Ballo del Teatro Sistina di Roma.
Soddisfazione anche per Martina Di Martino (Lady Trotto 2010) che ha partecipato alle selezioni di Miss Italia 2012.

I prossimi appuntamenti di corse:
Venerdì 27 luglio:Premio Banca Popolare dell'Emilia Romagna
Sabato 28 luglio:Premio Assicurazioni Generali - CORSA TRIS

Eventi collaterali:
Venerdì 27 luglio: SPORT & SHOW!
-Danza e fitness si uniscono per creare spettacolo
Sabato 28 luglio: LA VERA PIADINA!
- Degustazione di Piadina Romagnola, vino, salumi e sqacquerone a cura dell'Associazione per la valorizzazione della Piadina Romagnola - Confesercenti Cesenate.
GIOCOLANDIA
- Animazioni, truccabimbi e tanti premi per i più piccoli!

Questa news è stata letta 698 volte dal 24 Luglio 2012