Set 25

Vinovo: Quintè per i “soliti noti”

Ippodromo TorinoBuoni cavalli anziani per l’ultimo Quintè della stagione all’ippodromo di Vinovo.
Mercoledì 26 settembre chi vorrà centrare la cinquina ippica nazionale si dovrà indirizzare verso 18 soggetti ben conosciuti, vecchi leoni della pista che hanno caratterizzato le corse a Vinovo nell’ultimo periodo.
Attenzione quindi a Noemi Sidoli che Marco Guzzinati ripresenta a Torino dall’alto di buone prove, buon crono e belle vittorie sulla pista. Il numero 18 al fondo del gruppo potrebbe essere penalizzante ma le qualità del cavallo ci sono e lo fanno uno dei favoriti.
In ordine sparso poi citiamo Eclisse Domar, Livenza, Mosa Ferm, Nedved Kyu, Linus Bip e Like a Stars, tutti beniamini degli appassionati torinesi.
Curiosità per la seconda uscita di Andrea Guzzinati con Livenza (15). In questi giorni “Iceman” ha potuto prendere contatto al meglio con i cavalli della scuderia Louisiana e i coniugi Borini grazie alla loro piccola campionessa potrebbero gioire. Così come Marco Smorgon ancora una volta in sediolo al “vecchione” Eclisse Domar (17) sempre pronto alla battaglia.
Marino Lovera ha sempre creduto nella sua Mosa Ferm (14) che in carriera ha forse capitalizzato meno rispetto alle capacità innate. Così come Nedved Kyu (10) che Santo Mollo sceglie per togliersi di dosso il periodo nero in cui è diventato difficilissimo vincere.
Le ultime due citazioni sono per Like a Stars (7) e Linus Bip (9) due sorprese che con Walter Lagorio ed Elvis Vessichelli potrebbero alzare le quote.
Ci sarà poi da guardare con attenzione la corsa per puledri del pomeriggio. Saranno soltanto 6 al via ma fra questi ci sarà anche Rocco Grif, di proprietà dell’ex campione juventino Zibì Boniek. Alla prima corsa in carriera, partito con i netti favori del pronostico, dopo percorso dispendioso finiva soltanto secondo, questa volta Marco Smorgon vorrà dare una soddisfazione piena al suo amico proprietario ed ex calciatore polacco.
Tutte le altre corse saranno invece molto numerose con un campo partenti che ancora una volta supera le 100 unità.
A Vinovo si inizierà a correre alle ore 15,00; il premio Potenza valido come Tris Quartè Quintè è invece programmato a fine convegno alle ore 18,30. Come sempre ingresso libero e gratuito per tutti.

Questa news è stata letta 532 volte dal 25 Settembre 2012