Set 25

Arcoveggio: tris stellare nell'ultimo giovedi del mese

Ultimo giovedì di settembre in compagnia della Tris all’Arcoveggio, con diciotto anziani di lungo corso e dal prestigioso palmares pronti ad incrociare le fruste sulla selettiva distanza del doppio chilometro in un contesto equilibrato che propone una vasta rosa di pretendenti alla vittoria finale. Pur mancando di un vero e proprio leader tecnico, la sfida bolognese del Premio Spumante Cesarini Sforza offre alcune certezze di ordine tattico, infatti, dalla terza fila si avvieranno con bellicosi propositi in chiave podio i movimentatori della prova, Guttusoz esperto e già vincitore nello schema, Mito Gas, atletico panzer di scuola e colori campani ottimamente interpretato da Gianvito D’Ambruoso. Nubiana Guasimo rivelazione dell’estate cesenate con messe di successi e record di valore assoluto, per non parlare di Gregomar, indomito fighter di casa Gubellini, che dal post dodici si affaccerà sulla testa della corsa sfoggiando i probabili galloni di favorito e di Lupuss, atout di grido per ilc top driver Enrico Bellei .
Non male neppure il testo della compagnia, con Limpiao Stroke in pista sotto l’egida di Edoardo Baldi e con l’appiedato Sandro Capenti in regia a garantire forma e feeling con l’anello bolognese, mentre tra gli esponenti della prima fila brillano l’ex promessa Gueridon e il lesto Norton Gb, pedine importanti in ottica marcatore nonostante la scarsa condizione del primo e la moderata attitudine alla distanza del secondo. Esaurita la parentesi TQQ, i riflettori si spostano sul riuscito palinsesto di contorno, aperto come da consolidata consuetudine dai puledri, ancora a caccia del primo alloro vincente in carriera, successo che potrebbe arridere al chiacchierato Rock Boy Gual che Andrea Farolfi guiderà per il trainer Ehlert , oppure a Ringoz Rivarco, prima proposta del lungo ed impegnativo pomeriggio di Enrico Bellei, poi, un’affollata quattro anni con Okkuba Bd in grado di spendere chance rilevanti con Greppi ai comando e alla terza, gentleman e anziani con Narbonne Fg e Maddalena Varsori da seguire con ottimismo in chiave. La giornata eleva il suo standing al sopraggiungere della quarta, un miglio in rosa per la leva 2009 con un estremo equilibrio tra i valori in campo a spostare verso il fortunato sorteggio di Palmera Gim le risicate preferenze al betting, nonostante in seconda fila facciano bella mostra le referenziate sagome di Pancottina Bar, Petite Parisienne e Phaedra Club, poi, a seguire, trio possibile alla quinta con Otelmass, Oreas e Omega D’alfa citati in ordine di apparizione e prova d’appello per Pattost alla sesta dopo la debacle trevigiana e la rinuncia alle eliminatorie del Derby e chiusura con Nucleare Ors, finalmente ben collocato e mai così vicino alla vittoria dopo una lunga serie di piazzamenti.

PROSSIMI APPUNTAMENTI: SABATO 29 ore 15; GIOVEDì 4 OTTOBRE e DOMENICA 7 dalle ore 14.30 .
MULTISALA SCOMMESSE SPORTIVE E IPPICHE APERTA TUTTI I GIORNI DALLE 10.30 ALLE 19.30. SALA HIPPOBINGO APERTA TUTTI I GIORNI DALLE ORE 10 A TARDA NOTTE.

PROGRAMMA UFFICIALE CORSE

Prossimi appuntamenti: sabato 29 settembre ore 15; giovedì 4 ottobre ore 14.30.

Questa news è stata letta 591 volte dal 25 Settembre 2012