Nov 1

Vinovo:Smorgon in Crociera e a Mollo la classifica Driver

Ippodromo TorinoNon ci si può lasciare che con un arrivederci.
L’ippodromo di Vinovo dà appuntamento al suo pubblico ai primi mesi del 2013, probabilmente a marzo, dopo l’ultimo convegno di corse al trotto ricco, come sempre, di spunti tecnici importanti, di incertezza e di belle corse.
Per la chiusura della stagione Vinovo proponeva la finale della Maratonina d’Inverno e la collaborazione con MSC Crociere che ha messo in palio un viaggio di 4 giorni nel Mediterraneo. In crociera ci andrà Marco Smorgon che ha vinto la Maratonina con una bella prova di Mirror Grif.
Molti avevano visto giusto dicendo che nelle qualificazioni della scorsa settimana il cavallo della Trofal Stars non si era espresso al massimo. In finale invece ha imposto la sua caratura di cavallo capace di vincere in passato corse classiche. Ragguaglio finale del vincitore di 1.16,0 sulla lunga distanza e partenza da fermo. Corsa condotta da Nicklaus Bi con i cavalli penalizzati a farsi sotto al largo. La lunga distanza della corsa ha però favorito i cavalli sulla carta più qualitativi. Così ecco Mirror Grif arrivare da dietro a imporsi con buono spunto. Secondo Santo Mollo con un ottima Southwind Samurai. Terzo Negresco Milar.
Incertezza fino all’ultima corsa invece per la classifica vittorie Driver 2012. L’ha spuntata Santino Mollo grazie alla vittoria ottenuta in giornata con Leonard Leo e soprattutto grazie alla miglior percentuale di vittorie rispetto a Marco Smorgon.I due alla fine hanno chiuso a 38 centri ciascuno, grazie appunto alle vittorie con Mirror Grif (Smorgon) e Leonard Leo (Mollo), staccando di una sola lunghezza Andrea Guzzinati fermo a 37. Ma soltanto il calcolo del numero di corse effettuate nell’anno ha ridato ancora una volta lo scettro di migliore al driver calabrese. Per una classifica che non si ricorda essere mai stata così serrata.
Ancora una volta però mattatore del pomeriggio è stato Tommaso di Lorenzo a centro in tre corse con Raffle Lb, Paolino e Paolesinho.
Dentro alla tribuna il pubblico di Vinovo ha potuto simbolicamente brindare ad un più prospero e concreto 2013 grazie ai vini offerti dall’Azienda Agricola Contarato. Per il tribolato mondo dell’ippica l’augurio è che si possa in qualche modo superare al più presto questa grave crisi strutturale e poter vivere il futuro con meno preoccupazione e ansia.
Appuntamento per tutti all’Ippodromo di Vinovo all’anno prossimo.

Questa news è stata letta 702 volte dal 1 Novembre 2012