Nov 22

Capannelle: tornano gli ostacoli, con qualche novità

Ippodromo CapannelleNon ci si annoierà neppure questo venerdì alle capannelle. Ecco i saltatori, tocca a loro, finalmente. Un anno è trascorso e di nuovo prende il via la stagione invernale. Con una novità: sarà concentrata nei tempi e probabilmente più attraente. Tutto vivrà nello spazio tra il prossimo venerdì, apertura con i fiocchi, e il 19 gennaio quando con la stupenda giornata della Gran Siepi calerà il sipario per riprendere, dopo sosta, all’inizio di marzo con la disputa dell’altro tradizionale appuntamento, il Da Zara. Naturalmente le ultime due settimane, sempre di sabato, i grandi appuntamenti, oltre alla Gran Siepi anche Lo Steeple, il Criterium e l’Argenton con le tappe di preparazione scandite con intensità giorno dopo giorno nel mese abbondante di avvicinamento. Il decollo avviene con due corse di tradizione, una per maschi e l’altra per femmine, tutti di tre anni e quindi da scoprire anche perché al debutto. I maschi saranno in nove e le femmine in sette sui 3200 metri del percorso in siepi. Per gli anziani ecco un’altra prova in siepi ma qualcuno ha già corso. Non solo siepi ma anche quattro corse sul dirt (in totale nella giornata una media che sfiora i dieci partenti a corsa). Una sarà seconda tris della giornata: 15 tre anni sul miglio e da filare in particolare tra gli altri anche Hachico, Mamath, Luna del Colle, Pink Sapphire, Saetta Star e Super Mattia. Non manca la ottima condizionata: un bel miglio con calibri di tre anni come Bu Naaji, Last Night Show, Fata Romana, Pride and Joy, Icebreaking.

Questa news è stata letta 592 volte dal 22 Novembre 2012