Dic 13

Arcoveggio: un giovedì targato Tris

Ippodromo Bologna genericaTorna la Tris all'Arcoveggio per l'ultima edizione 2012 dell'evento legato anche a quartè e quintè nazionale, con gli anziani in pista e la distanza del doppio chilometro a mischiare le carte, il tutto inserito in un palinsesto godibile sin dal prologo, fissato per le ore 15.00. Quindici i binomi che si batteranno per il successo e pronostico rivolto ai soggetti collocati all'estremità dello schieramento, dallo specialista Incos, già a segno in una prova analoga giusto un mese fa sempre con il fido Virzì in cabina di pilotaggio, alla rivelazione Naif Bi, eccellente regolarista che oggi si avvarrà del brillante supporto tattico di Marcello Di Nicola, senza sottovalutare i timidi progressi palesati dall'ex prima classe Indù Jet, mentre non passano inosservate le credenziali del team Trevellin/Fonte che presenta con ambizioni di primato il fondista Le Roux. Risalendo tra le fila ci si imbatte nel professionale Mike, atout di Salvatore Mattera già in evidenza sulla pista qualche tempo fa, mentre tra i sei front runner della corsa brilla la ritrovata forma di Laioz, dopo gli sfortunati tentativi in terra francese.

Puledri protagonisti del prologo e buone nuove per Retta di Azzurra, vincitrice in bello stile qualche tempo fa, favorita piuttosto netta grazie al numero d'avvio che le permetterà di anticipare le mosse degli avversari più agguerriti, Ralph Laurent e Rivelino, poi, alla seconda, Vecchione ed Orchidea Real in evidenza su Orione Om e Osiride Grim, mentre alla terza Onore dei Sogni e Masetti ambiscono al gradino più alto del podio, replica di un coast to coast vincente registrato in quel di Treviso. Il prosieguo vede impegnati i tre anni in un miglio dalla complessa disamina tattica, con i migliori, leggi Powell Jolly e Prometeo, in seconda fila e le potenziali alternative, vedi Please Please Me e Pampa Dei Greppi, poco aiutati dalla condizione atletica. Alla quinta, ben quindici anziani sui due giri di pista e possibile acuto dell'esperto Impeto Holz, mentre alla sesta Passion Fks e Andrea Farolfi scendono in campo a pochi giorni dall'inopinata rottura che impedì loro di rispettare il pronostico affrontando avversari ampiamente alla portata, così come Nakitast alla settima, campionessa giovanile in predicato di abbandonare l'attività agonistica, non prima di aver riassaporato l'emozione della vittoria.

PROSSIMO APPUNTAMENTO: DOMENICA 16 ore 14.25 Corse, "Paolo & Elena Show" e Animazioni per i bambini.

MULTISALA SCOMMESSE SPORTIVE E IPPICHE APERTA TUTTI I GIORNI DALLE 10.30 ALLE 19.30.

SUPERVINCITE ALLE VLT DELLA SALA HIPPOBINGO, APERTA TUTTI I GIORNI DALLE ORE 10 A TARDA NOTTE.

PROGRAMMA UFFICIALE CORSE

Questa news è stata letta 495 volte dal 13 Dicembre 2012