Dic 13

Capannelle: un giovedì a tutto all weather

Ippodromo CapannelleLa pista all weather dimostra la sua importanza proprio in questa stagione e non solo naturalmente. In inverno quando le condizioni climatiche diventano estreme per pioggia ma anche per freddo questo tipo di tracciato e di fondo permette di correre a buon livello con ogni tipo di clima. E’ questa la sua peculiarità, soprattutto consente di preservare la pista in erba che in un ippodromo come Capannelle è un valore assoluto dal momento che vi si disputano le più importanti corse di selezione italiane. In più intorno alla pista all weather ha trovato anche posto un moderno impianto di illuminazione cosi da consentire orari più fruibili, appunto in inverno, per il pubblico. L’inverno è anche la stagione dei saltatori ma non in tutte le giornate possono essere presenti, in questo giovedì lasciano il passo al piano, appunto alla pista all weather che sarà palcoscenico di tutte e sette le corse in programma con una media partenti di oltre 10 per ogni corsa. Quattro saranno gli handicap, due volte in campo i due anni, tre le reclamare e le distanze andranno da 1400 a 2100 metri. La ciliegina del programma la regala la seconda tris, in campo i tre anni e in 13 sui 1500 metri. Si sceglie in una scala da 63 a 52,5 chili tra Amen Angel, Lights on Me, Rosina Bella, Royal Approval, Kheywunder, Preziosi Trip, Guido Swinger e Russian Melody.

Questa news è stata letta 495 volte dal 13 Dicembre 2012