Dic 23

Capannelle: domenica di lusso

Ippodromo CapannelleUna domenica speciale alle capannelle. Anzi due domeniche perché si correrà anche nella prossima ma questa che stiamo per vivere è super. Si tratta dello spostamento sulla pista all weather di Roma della giornata importante prevista ad Agnano. Un programma di tutto rispetto, di selezione e altamente spettacolare. Su tutto, dal punto di vista tecnico, ecco l’Unire, la listed sui 2200 che ha raccolto mezza dozzina al via: Bacchelli, Brandeburgo, Dogma Noir, Figli Fanesi, Jack Boy e Regina Mundi. Vincitori di prove di selezione come Bacchelli e Figli Fanesi e un piazzato di Jockey Club come Brandeburgo. Oltre all’Unire ecco i due HP che garantisco in primo luogo ottimo spettacolo e anche buona selezione. Sui 1200 del premio Ruffo saranno in dodici capeggiati nella scala dei pesi da Ransom Hope che ha dimestichezza con il dirt a quota 63 chili ma poi ecco Samysilver listed winner, Onlyouknowme, Rivertime, Lipfix, Siamo di Fano tutti altri piazzati di listed e ancora Murder King, Democrito e Amico di Marzia. Ancora più avvincente sarà il Soragna, l’altro HP tutto rosa sul miglio scelto anche come tris straordinaria della giornata. Nelle gabbie in 14 con in cima alla scala Icebreaking piazzata classica, seguita da Mystery Cool, Speculante, Etoile D’argent anche lei nel marcatore dell’Elena, Naxos Beach al palo già in GP, Miss Manduro, Cash Finance, Santa Grazia altra vincitrice di Hp, San Long Legend, Mamma Giovanna, insomma un campo incerto e di spessore. In tutto una listed, due Hp, due handicap, una condizionata e una vendere da 1200 A 2200 metri. Nella condizionata sui lunghi 2100 per i due anni campo di qualità grazie, tra gli otto, a Vespero, Demeteor, Ale Alessio, Freetrack.

Questa news è stata letta 571 volte dal 23 Dicembre 2012