Gen 7

Vinovo: si riparte il 5 gennaio

Ippodromo Vinovo MarangoniTorino consolida la storia e la cultura del trotto del NordOvest, assorbendo parte delle giornate destinate all'ippodromo di Milano, che in queste ore ha annunciato la sospensione delle corse.
Alla sintesi di un primo concreto contatto tra l'ufficio tecnico dell'ex ASSI e di HippoGroup Torino diventa ufficiale la prima tranche dell'attività della pista di Vinovo.
Nel complesso 27 giornate di corse (24 provengono dal pacchetto di San Siro), così distribuite, 10 a gennaio, 8 febbraio e 9 a marzo.
E' una prima smazzata in attesa di un ulteriore incontro che avrà luogo a Roma nella prima decade di gennaio e nel contesto del quale verranno selezionati anche i Gran Premi milanesi girati sulla piazza torinese, che per evidenza dei fatti diventa il fulcro, il punto di riferimento del territorio nordoccidentale d'Italia.
L'apertura è per il 5 gennaio, le iscrizioni della giornata saranno già disposizione per il 27 o il 28 dicembre. Converrà in ogni caso contattare il responsabile dell'ufficio Guido Cardea e Roberto Gallo sempre dell’ufficio tecnico torinese per dettagli mirati e per la certezza delle date.
Da qui in poi corse anche l'8, il 12, il 15 e il 19 o 20.
La media del monte premi per giornata è stata fissata in 58.000 euro, una via di mezzo tra quanto aveva Milano e quanto aveva precedentemente Torino.

Questa news è stata letta 641 volte dal 7 Gennaio 2013