Feb 22

San Rossore: che bella la RIBOT CUP!

Ippodromo San RossoreL'ultima domenica di febbraio è ormai da tradizione dedicata alla RIBOT CUP, confronto internazionale tra giovani fantini, giunta alla sesta edizione.
Per la prima volta da quando è nata, all'atto della dichiarazione dei partenti, le tre corse hanno raccolto il giusto numero e in tutte i 10 fantini invitati (PRESENTAZIONE DEI PARTECIPANTI) avranno la loro chance. Vediamo, corsa per corsa, quali sono i concorrenti con più chance e chi potrebbe essere il jockey con maggiori possibilità di vincere il trofeo sponsorizzato dalla ditta Ornella Prosperi, dall'Unione Italiana Fantini e dall'Alfea.
Premio Scuola Allievi San Rossore - handicap sui 1.200 metri
Ha deluso l'ultima volta, ma RIO MAGNO con ANTONIO FRESU è in grado di lottare per la vittoria. ANOTHER BREAK - ADAM BESCHIZZA hanno ottime chance e GIOLITTI con CESAR PASSERAT non è da trascurare. La sorpresa è formata da SPLIT SECOND - MARTIN SEIDL.
Premio Alex Piombo - handicap sui 1.500 metri
MARTINA GREY è in serie positiva e potrebbe regalare una vittoria a MARTI SEIDL. Non ha forma appariscente CERCHIAIA che non dobbiamo dimenticare è però una delle specialiste del tracciato e ha in sella ANTONIO FRESU. GORAN MESETOVIC può ottenere punti con il top weight KING OF AXUM al pari di EDDY HARDOUIN che ha pescato in sorte GROOVY HILL. Su terreno pesante ha ottima chance anche la coppia formata da VAL DI FIEMME - ALESSANDRO FIORI.
Premio My Tinys Sveva - handicap sui 2.000 metri
Qui il cavallo da battere è NERETTO con MAIKOL ARRAS. L'esperto TOP EXPERIENCE trova MARC LERNER è una valida alternativa e attenzione a BREAKING BEAT - ALESSANDRO FIORI rappresentano l'allenatore Frank Turner che è in gran forma. La sorpresa può venire da FALCOGNANA sulla quale salirà ANDREA MEZZATESTA.
Ribot Cup: chi può vincere? (REGOLAMENTO)
Le tre corse risultano molto incerte e pronosticare il vincitore del trofeo appare veramente arduo. ADAM BESCHIZZA è il campione in carica e ha la possibilità di bissare la sua vittoria. ANTONIO FRESU (Rio Magno - Cerchiaia - Roncalli) parte tra i favoriti. MARTIN SEIDL (Split Second - Martina Grey - Malo Malo) può giocarsela fino in fondo così come MAIKOL ARRAS e ALESSANDRO FIORI. Tra i francesi MARC LERNER (Flemmatico - Amedeo di Breme - Top Experience) sembr aavere più possibilità rispetto ai connazionali EDDY HARDOUIN e CESAR PASSERAT. E se poi alla fine spuntasse vincitore il più "anziano", il serbo GORAN MESETOVIC? Due pesi alti e uno leggero sembrano il giusto mix per fare centro. L'outsider, ma di lusso, è invece il più giovane della compagnia, ANDREA MEZZATESTA. Ma attenzione, perché il giovane allievo non ha alcuna voglia di partire battuto!
Molto belle anche le altre corse del pomeriggio (inizio alle 14.30), in particolare il premio Armando Renzoni - Trofeo Bet Flag, una condizionata sui 2.200 metri dove VISO PALLDO con MIRCO DEMURO (bentornato a San Rossore!) se la vedranno con FAUSTO e il lanciato COLWYN che prova il salto di categoria.
Per il pubblico:
- DIETRO LE QUINTE - per vedere da vicino i protagonisti in una giornata di corse
- DEGUSTAZIONE e vendita di pecorini biologici del Parco - Caseificio Pedrazzi Giampaolo (Coltano)
- ATTRAZIONI LUNA PARK - playground, sparapalline e tiro con la pistola
- ARIA DI SAN ROSSORE: disponibili i pacchetti che comprendono ingresso + giocata minima + buono pasto (pizzeria o trattoria o ristorante) + percorso fantastico (un gettone per "Attrazioni Luna Park")
Il programma in formato .pdf
PROSSIMA GIORNATA DI CORSE GIOVEDI' 28 FEBBRAIO - INIZIO ALLE 14.30

Questa news è stata letta 718 volte dal 22 Febbraio 2013